IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ctgs: riduzione tariffe stagione 2012-2013

Il Consiglio di amministrazione del Centro turistico del Gran Sasso ha deliberato, durante la riunione dello scorso 10 ottobre, il nuovo assetto tariffario per la stagione sciistica invernale 2012-2013 e la proroga della prevendita degli abbonamenti fino al 30 novembre. Lo rende noto la stessa società.

In particolare, su indicazione del sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, il Cda, recependo i suggerimenti dell’ente proprietario dell’azienda, ha stabilito una riduzione del prezzo di vendita dell’abbonamento stagionale, che si potrà acquistare a 220 euro. Il prezzo iniziale era invece di 280 euro per coloro che lo acquistavano in prevendita fino al 31 agosto e in 310 euro per la prevendita nel periodo compreso tra il 1 settembre e l’8 dicembre.

Passa invece da 290 euro (250 era il prezzo fino al 31 agosto) a 200 euro il prezzo in prevendita dell’abbonamento convenzionato riservato, tra gli altri, a gruppi di persone di un minimo di venti unità, studenti universitari (fino a 27 anni), persone nate prima del 1947, soci Cai o di sci club e associazioni convenzionate, forze dell’ordine e bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e i 19 anni. Per i bambini fino a 6 anni il titolo di viaggio stagionale è gratuito se acquistato insieme con un genitore pagante.

«Come ente proprietario del Centro turistico – ha dichiarato il sindaco Cialente – abbiamo fornito un’indicazione precisa riguardo alla necessità di ridurre i prezzi degli abbonamenti. Una decisione che abbiamo preso pensando alle famiglie, che vivono un momento di difficoltà legato alla congiuntura economica, ai giovani, agli studenti universitari e agli appassionati della montagna. Il Gran Sasso è parte fondamentale della nostra storia e della nostra individualità. Le sue attrattive paesaggistiche e faunistiche, le sue piste da sci e la tradizione enogastronomica del territorio costituiscono, inoltre, un enorme potenziale ai fini della crescita turistica ed economica di tutto il comprensorio. Per questa ragione – ha concluso il sindaco – abbiamo voluto rendere questo patrimonio più vicino e più fruibile per la comunità aquilana che porta nel cuore, da sempre, un amore e un rispetto senza eguali per la “sua” montagna».

Lo stesso Ctgs rende inoltre noto che coloro che hanno acquistato l’abbonamento in data antecedente all’entrata in vigore del nuovo tariffario verranno rimborsati della somma pagata in eccedenza secondo modalità che la stessa azienda si premurerà di comunicare direttamente ai diretti interessati.

Per informazioni si può contattare l’ufficio biglietteria al numero 0862 606143, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 17. Allo stesso numero telefonico, oltre che sul sito della società all’indirizzo www.ilgransasso.it, si potranno consultare i tariffari completi.

X