IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Beyblade, le sfide abruzzesi iniziano a L’Aquila

Da semplice giocattolo a fenomeno mondiale, fino a diventare una vera e propria disciplina sportiva. Dopo milioni di pezzi venduti e il riconoscimento del Coni, ripartono i tornei regionali di Beyblade, le trottole di nuova generazione amate da migliaia di giovani italiani.

Sabato 13 ottobre, L’Aquila darà il via alle sfide che condurranno al campionato regionale e nazionale. L’arena dove si sfideranno i migliori blader abruzzesi sarà il negozio Mara e Luca Baby. In contemporanea si giocherà anche in Lombardia, Liguria, Toscana e Puglia.

A gestire lo svolgimento dei tornei l’associazione sportiva dilettantistica BeyBlade Italia che nasce grazie al sostegno della Figest, la Federazione italiana giochi e sport tradizionali affiliata al Coni, che si occupa di coordinare e sviluppare le discipline sportive di antica tradizione, dalle freccette al tiro alla fune, passando ovviamente per le trottole.

Dopo il mondiale di Toronto, al quale ha anche partecipato il campione italiano Marco Elba (13enne di Savona), ritornano dunque le qualificazioni al campionato regionale, previste in tutte le regioni a partire da sabato 13 ottobre. Da questi tornei verranno selezionati i partecipanti ai tornei regionali, che potranno poi qualificarsi al secondo campionato nazionale. Dalla Lombardia alla Liguria, passando per il Lazio e la Campania: tutte le regioni italiane sono state coinvolte nei tanto attesi tornei di Beyblade, un gioco divenuto uno sport ormai praticato da migliaia di giovani italiani.

X