IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Collemaggio: dottoressa aggredita e rapinata

Gli agenti della Squadra volante della Questura dell’Aquila, hanno arrestato con l’accusa di tentata rapina, lesioni e minacce, L.A. Di 27 anni dell’Aquila.

I fatti si riferiscono al pomeriggio di ieri quando gli investigatori sono intervenuti nel Complesso Sanitario di Collemaggio dove era stata segnalata l’aggressione ad una dottoressa all’interno dello studio medico di psicometria.

Sul posto gli agenti hanno trovato il giovane con escoriazioni sulle mani e sulle braccia, in stato confusionale, mentre all’interno dello studio medico, ancora distesa sul pavimento ed in forte stato di [i]shock[/i], hanno rinvenuto la donna aggredita, dolorante e con il viso ed il camice sporchi di sangue, alla quale i colleghi di lavoro stavano prestando le prime cure in attesa dell’arrivo del 118.

Gli inquirenti hanno accertato che il giovane aveva poco prima colpito ripetutamente con pugni la dottoressa al volto e con un cacciavite trovato rovistando in una cassettiera dell’ufficio medico. Con lo stesso attrezzo ha colpito ripetutamente la donna sulla testa e sulle spalle procurandole delle ferite.

La donna, M.E. di 57 anni dell’Aquila, è stata portata in ospedale dove è stata giudicata guaribile in giorni 20 giorni. La dottoressa in un secondo momento si è portata in Questura e in sede di denuncia ha esposto i fatti, dai quali è emersa la condotta dell’aggressore che avrebbe cercato di distrarre la donna con delle domande fatte a caso allo scopo di impossessarsi del denaro che, secondo lui, poteva trovarsi all’interno dello studio medico. Alla fermezza della donna, il giovane ha reagito con la violenta aggressione. Il giovane è stato arrestato ed e’ stato trasferito alla Casa Circondariale di Avezzano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

[GotoHome_Torna alla Home

X