IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Gli aquilani di nuovo a Roma

Molti ricorderanno il 7 luglio 2010, una calda giornata estiva in cui seimila aquilani invasero Roma per chiedere una ricostruzione giusta e per

rivendicare i propri diritti. «Tutti i presenti ricorderanno anche che, al

nostro arrivo, fummo accolti da agenti in assetto antisommossa. Provarono ad

impedirci a suon di manganellate di andare a manifestare sotto i palazzi del

potere, ci furono due manifestanti feriti. In seguito incredibilmente furono

denunciati tre di noi. Si sa, – sottolinea il comitato 3e32 -quando il terremoto è funzionale alla

propaganda mediatica, benedetti siano i terremotati. Quando i terremotati si

rivoltano a quello stesso show, vengono manganellati ed anche denunciati.

Il 4 ottobre 2012 torneremo a Roma per sostenere durante il processo i tre

denunciati di quella giornata. Andremo a Roma per evitare l’ennesima

ingiustizia verso la nostra città, il suo territorio e i suoi cittadini. In

quella calda giornata romana c’eravamo tutti e sappiamo cos’è successo».

X