IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cuccioli abbandonati sotto la pioggia

È autunno che non dà tregua ai cuccioli aquilani quello appena iniziato. Dopo l’abbandono di una cucciolata nel letto di un fiume in zona San Vittorino, ieri mattina i volontari e i collaboratori della sezione aquilana della Lega nazionale per la difesa del cane, sono stati allertati della presenza, nei pressi del rifugio dell’associazione di alcuni cuccioli. Immediato l’intervento dei volontari, che hanno trovato quattro piccoli: uno era già morto, molto probabilmente di stenti, mentre gli altri tre giacevano in mezzo a un campo, magrissimi, infreddoliti e bagnati di pioggia.

I cuccioli, due maschi e una femmina, hanno circa 50 giorni e sono stati subito ricoverati presso la struttura per essere rifocillati: «hanno mangiato e bevuto

Voracemente come se non lo facessero da giorni – raccontano i volontari – e si sono sistemati in una cuccia messa loro a disposizione».

«Notiamo con rammarico – spiegano i portavoce della sezione aquilana della Lega nazionale per la difesa del cane – che nonostante le decennali campagne di informazione e sensibilizzazione, nonostante l’inasprimento delle pene per chi compie questo tipo di reati, la realtà di L’Aquila e dintorni, sembra essere immune a tutto ciò: la mentalità retrograda e criminale, sembra sovrastare tutto il prezioso lavoro fatto in questi anni, traducendosi in gesti come questo. Anche a questi cuccioli, auguriamo un’esistenza serena e faremo tutto quanto in nostro potere per cercare loro , dopo le profilassi veterinarie necessarie, delle buone adozioni. Già nella mattinata di oggi i cuccioli sono stati visitati dal veterinario responsabile della struttura e microchippati».

«Sperando che gli animali aquilani abbiano tregua almeno per un po’- concludono – ricordiamo i riferimenti della sezione aquilana della Lega nazionale per la difesa del cane per segnalazioni e informazione: 329.9064859 o info@cuccefelici.com. I riferimenti del servizio veterinario della Asl per segnalare animali smarriti, feriti, da sterilizzare e/o in difficoltà sono invece 0862.368906 o 0862.3681, per contattare il veterinario di turno fuori dall’orario d’ufficio».

[url”Torna al Network ‘Cerco Cuccia’”]http://ilcapoluogo.globalist.it/blogger/Cerco%20Cuccia[/url]

X