L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Appuntamenti fugaci per addolcire il rientro

Più informazioni su

Alle prese con la sindrome da rientro? Depressione da vacanza finita? Lavoro in ufficio che sembra più faticoso che mai? Si tratta di problemi abbastanza comuni in questi giorni nei quali, insieme al periodo più caldo dell’anno, ci si deve rassegnare a gettarsi alle spalle anche le agognate ferie. Infatti la maggior parte delle persone è in questo momento occupata a prepararsi per un altro lungo periodo lavorativo, magari cercando delle distrazioni che permettano di approcciare gradualmente la solita routine quotidiana post-vacanze.

In questo senso viene in soccorso dei single una formula efficace per conoscere nuove persone e trovare nuovi stimoli: lo Speed Date, il leggendario appuntamento veloce che consente di incontrare in una serata fino a 50 persone, riprende non a caso proprio in questi giorni la sua attività nelle maggiori città italiane.

Nelle varianti classica e dinner, nelle quali i partecipanti raccolgono la prima impressione su un nuova potenziale amicizia dell’altro sesso rispettivamente ogni 200 secondi e a ogni portata, a settembre gli eventi Speed ricominceranno, tra le altre, in città come Roma, Milano, Firenze, Genova, Bologna, Padova, Torino, Brescia, Napoli, Bergamo, Verona ed altre ancora. Una delle caratteristiche degli appuntamenti veloci organizzati da Speed Date è il loro verificarsi sempre nelle location di maggiore tendenza delle città ospitanti, che conferiscono un’atmosfera ancor più piacevole alla possibilità di stringere nuove amicizie tramite la popolare formula importata dagli Stati Uniti.

Quale modo migliore per affrontare il ritorno in città di un evento che consente di conoscere tante persone dell’altro sesso prolungando per una sera quello stimolante clima di novità che è caratteristico delle ferie estive? «Un tale approccio permette di stabilire quella sorta di ‘decompressione’ necessaria prima di tornare ai normali ritmi della vita quotidiana – afferma il fondatore di Speed Date in Italia Giuseppe Gambardella – forse anche per questo il periodo del ritorno dalle vacanze fa registrare sempre un grande successo per gli eventi organizzati in tutta Italia».

Si tratta anche di una questione di atteggiamento mentale: curiosità e voglia di stringere nuove amicizie rappresentano infatti due disposizioni in genere caratteristiche dell’inizio della stagione vacanziera, molto meno diffusi nel momento del rientro al lavoro, il che contribuisce a renderlo ancor più difficile da affrontare.

«Curiosità e novità sono due aspetti che aiutano la positività anche in un momento critico come quello della fine delle vacanze e dell’estate, e aiutano a rendere il rientro meno traumatico in quanto danno i giusti stimoli positivi nel momento, per molti, peggiore dell’anno» conclude lo staff di Speed Date.

[url”Torna alla Home Zapping”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=200[/url]

Più informazioni su

X