Quantcast

San Giuliano, Giornata della prevenzione

Si e’ svolta nei giorni scorsi, a San Giuliano, la Giornata della Prevenzione, organizzata dal Comune dell’Aquila, alla quale hanno partecipato il CAI (Club alpino italiano), il Corpo nazionale Soccorso Alpino, l’Associazione “Jemo ‘nnanzi” e gli operai del Settore comunale Ricostruzione Pubblica. La giornata, finalizzata a proseguire l’opera di ripristino dei sentieri della pineta di San Giuliano, ha consentito, grazie all’impegno di tutti i partecipanti, di compiere interventi di ripulitura e messa in sicurezza delle zone della Madonna Fore, del Sentiero della Cona e della zona di Collebrincioni.

«Come assessore comunale al Verde pubblico e al patrimonio naturale e come promotore dell’iniziativa – afferma Alfredo Moroni – desidero ringraziare tutti i volontari che, nonostante il maltempo, hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione, nonche’ i dipendenti del Settore Ricostruzione pubblica e Patrimonio Naturale e quelli dell’Asm che hanno, insieme, fornito i mezzi e il necessario supporto logistico. Queste giornate, anche a seguito dei nuovi incendi che hanno colpito, nel corso dell’estate, i polmoni verdi della citta’, sono di importanza strategica sia per la riqualificazione del territorio, sia per prevenire, appunto, nuovi eventi che pongano a repentaglio le aree boschive della citta’. L’auspicio – prosegue l’assessore – e’ che nuove iniziative di questo genere possano tenersi anche in futuro, grazie al prezioso intervento delle associazioni che da lungo tempo sono impegnate nel supportare l’attivita’ dell’ente comunale. Il Comune, dal suo canto, sta portando avanti una serie di interventi e di incontri volti alla cura e alla manutenzione della zona di San Giuliano, duramente provata dagli incendi del 2007, impegnandosi a riqualificare il sentiero della Madonna Fore».