IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Abruzzo: disoccupazione in calo, ma non abbastanza

Più informazioni su

Disoccupazione al 10,9% in Abruzzo, nel secondo trimestre del 2012, con una flessione dell’1,9% rispetto al primo trimestre di quest’anno (12,8%) e una crescita di tre punti percentuali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (7,9%). Il dato regionale resta al di sopra della media nazionale, pari al 10,5%. Lo rileva l’Istat.

Le persone in cerca di occupazione sono passate dalle 43.000 del secondo trimestre dello scorso anno alle 62.000 del 2012 (73.000 nel primo trimestre di quest’anno). Il tasso di occupazione tra i 15 e i 64 anni, a livello regionale, è pari al 56,9% (56,8% nel 2011). A livello nazionale, il tasso di disoccupazione nel secondo trimestre 2012 risulta pari al 10,5%, in crescita di 2,7 punti percentuali su base annua. Si tratta del tasso più alto, in base a confronti tendenziali, dal secondo trimestre del 1999. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, inoltre, sale al 33,9%, dal 27,4% del secondo trimestre 2011. E’ il tasso più alto, in base a confronti tendenziali, dal secondo trimestre del 1993, inizio delle serie storiche.

[url”Torna alla Home Business”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=207[/url]

Più informazioni su

X