IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rifiuti ospedalieri, due avvisi di garanzia

Per la vicenda del ritrovamento nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila di rifiuti ospedalieri, farmaci e resti umani, non conservati e smaltiti adeguatamente, la procura della Repubblica ha chiuso le indagini. Secondo quanto si è appreso, scrive oggi “Il Centro”, sono stati notificati gli avvisi al primario di anatomia patologia, Gino Coletti e magazziniere capo, Gino Colimberti accusati dello smaltimento non corretto dei rifiuti ospedalieri. Al primo vengono contestati soprattutto dei compiti di vigilanza per il perfetto confezionamento e smaltimento dei rifiuti ospedalieri.
All’altro sospettato viene genericamente contestato il fatto che lo smaltimento avvenne non osservando le regole e creando inevitabilmente un deposito incontrollato di rifiuti. Complessivamente si fa riferimento a circa cinquemila litri di rifiuti ospedalieri. Per contro la difesa ha sempre sostenuto che si è sempre lavorato in emergenza dopo il terremoto e che dunque quel materiale era stato sistemato nell’unico posto che la Asl aveva messo a disposizione.

[i][Torna alla Home][/i]

X