IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

La marcia del perdono fa il bis

Non ha nulla da invidiare la marcia Perugia-Assisi la marcia del Perdono che l’anno scorso ha avuto 200 partecipanti, giunta alla seconda edizione. Ventiquattro chilometri in cammino verso la fede; un modo per riconciliarsi con la natura seguendo le orme di due Papi: Giovanni Paolo II e Celestino V.

Il percorso, ha spiegato Paquale Corriere, custode immateriale del santuario della Jenca sarà lo stesso dello scorso anno. Dalla Jenca che ha un boom di visitatori di 1.500 al giorno fino al centro dell’Aquila. Partenza alle 7.30 di domenica 26 agosto, dal Terminal bus di Collemaggio a bordo di navette messe a disposizione per l’occasione.

Alla Jenca, San Clemente, il monte della Pietà Assegi, la Madonna d’appari, Paganica e la chiesa di San Giustino, il Vera e poi approdo in piazza Duomo. Gli assessori Stefania Pezzopane e Marco Fanfani hanno sottolineato la carica simbolica ed emotiva della manifestazione. «La Perdonanza dovrà scoprire nel tempo una sua dimensione di popolarità – ha sottolineato don Carmelo –. La marcia è un ulteriore tassello che rende la gente protagonista». Fernado Galletti in rappresentanza del Cai,  ha sottolineato che si tratta dell’inizio di un miracolo. Il sentiero è stato ripulito e munito di segnaletica dal club alpino.

A.Cal.

X