IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Concentus Serafino aquilano in concerto a Pescara

PESCARA – Ancora un appuntamento di rilievo all’Aurum di Pescara, venerdì 24 Agosto alle ore 21, con il Concentus Serafino Aquilano, gruppo corale e strumentale, in un concerto Gospel nell’ambito del Festival MusicArte nei Parchi 2012, XVII edizione, diretto dalla pianista Maria Gabriella Castiglione e premiato con Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. L’evento, con ingresso gratuito, è un ulteriore tributo del Festival dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ai valori civili per la difesa della legalità e dello Stato. Il concerto del 24 Agosto, infatti, è dedicato alle Vittime della Polizia di Stato di scorta ai due magistrati, uccisi dalla mafia nel 1992. Per l’occasione saranno presenti l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara, Giovanna Porcaro, il Questore dr. Paolo Passamonti e gli agenti della Polizia di Stato di Pescara, e la giornalista di cronaca giudiziaria del TG3, Daniela Senepa, Ospite d’onore.

Il Festival ha come testimonial Amnesty International. Sostiene tra l’altro, in una nota di presentazione del Festival, il direttore artistico Maria Gabriella Castiglione: “ L’Associazione MusicArte, che io presiedo, è gemellata con Amnesty International, la più grande tra le organizzazioni che lavorano per i diritti umani, e ne sostiene attivamente azioni e campagne. Svegliare e risvegliare le coscienze, malgrado la difficile stagione che stiamo vivendo, è comunque, nel tempo, un tentativo vincente. Ho sempre sostenuto che la musica è il mezzo più potente per esprimere creatività, emozioni e passione, tre concetti di cui in verità si tiene ben poco conto nella carriera di un musicista. (. . .) Dare un segnale di civiltà e coraggio non è poco e con la musica ci si può incamminare verso la giusta strada, umana e civile. Almeno ci proviamo”.

Un’annotazione, infine, sul Concentus Serafino Aquilano, meritoria associazione aquilana che alla cultura musicale associa la promozione dei valori umani. Il Gruppo vocale e strumentale del Concentus è nato nel 1999 sulla tradizione della Schola Cantorum S. Sisto, operante fin dal 1977. Direttore artistico è il M° Manlio Fabrizi, musicista e compositore di talento. Strumenti, voci maschili e femminili, una preparazione musicale scrupolosa e poliedrica, consentono al Concentus un repertorio d’ampia versatilità che spazia dall’esecuzione di musica sacra d’ogni epoca e originale ai concerti di musica antica in costumi medioevali, dalla musica leggera italiana d’autore agli spirituals e alla canzone d’autore napoletana, con contaminazioni rock. Notevole e d’alto profilo la produzione musicale, realizzata su composizioni originali del M° Fabrizi, con concerti scenici portati in numerose città italiane. Il Gruppo è intitolato a Serafino Aquilano, poeta e musicista nato a L’Aquila nel 1466 e morto a Roma, a soli 34 anni. Appartenente alla nobile famiglia dei Ciminelli, Serafino si formò a Napoli sotto la guida di insigni musicisti, quali Josquin Desprez e Wilhelm Guamier. Copiosa e di varia ispirazione l’opera poetica di Serafino Aquilano, tutta di notevole livello lirico.

[url”Torna al Network Una finestra sul mondo”]http://ilcapoluogo.globalist.it/blogger/Goffredo%20Palmerini[/url]

X