IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Juve e Cus per una nuova scuola calcio

Più informazioni su

Un progetto innovativo la collaborazione tra la CUSoccerschool L’Aquila e la Juventus National Academy, che si prefigge la creazione di una rete

di scuole calcio bianconere dislocate sul territorio nazionale nelle quali

venga assicurata un’opportunità di formazione seria e di qualità a tutti i

bambini che con entusiasmo muovono i primi calci.

Il progetto è stato portato

avanti dal referente Maurizio Ianni, ex tecnico rossoblù, che sarà anche

responsabile dell’area tecnica; da Lucio Rosa, responsabile area organizzativa

e con la collaborazione di Francesco Mattucci. Ianni ha preso contatti con

Andrea Vaccarano, responsabile della Juventus National Academy che ha

assicurato il supporto ed il sostegno della società bianconera: verranno

utilizzati specifici programmi tecnico-didattici, attuati in tutte le Academy

bianconere. uno sperimentato percorso che prevede le tappe di formazione,

l’avviamento e l’addestramento al gioco del calcio di tutti i ragazzi

iscritti.

E’ anche previsto che 5 volte l’anno istruttori ed osservatori

juventini vengano a L’Aquila per verificare il lavoro svolto secondo gli

standard di qualità prefissati. Per poter ottenere l’affiliazione all’Academy

juventina, Ianni si è rivolto al CUS L’Aquila del presidente Francesco Bizzarri

che ha aderito con entusiasmo all’innovativa iniziativa. Lo staf tecnico sarà

di primordine, con istruttori qualificati, laureati in Scienze Mortorie, con

patentino federale e nello staff medico è previsto uno psicologo e un

ortopedico. La Cusoccerschool ospiterà i ragazzi, con l’età compresa tra i 5 e i

10 anni nelle categorie ”Piccoli amici” e ”Pulcini” ed I corsi prenderanno il

via, come da calendario scolastico, negli impianti sportivi del Cus ”Centi

Colella”. Per le iscrizioni è possibile telefonare al 388 42.98.333 e dal 3

settembre presso la segreteria del Cus.

Più informazioni su

X