IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

San Bernardino, il restauro si avvicina

Entro l’autunno dovrebbero prendere il via i lavori di restauro della basilica di San Bernardino a L’Aquila per riparare i danni causati dal terremoto.

La commissione di gara, si legge oggi su “Il Messaggero”, ha terminato l’esame delle offerte delle imprese che si sono candidate per il restauro del prezioso monumento. Prima in graduatoria è un’importante azienda romana, la Donati Spa, con alle spalle una vasta esperienza in questo campo: tra le altre cose è già intervenuta, infatti, sulla basilica di Noto, sui palazzi sul Colle Capitolino a Roma, su palazzo Carignano a Torino, nella riqualificazione ambientale di piazza Montecitorio, sulla Certosa di Garegnano, sul complesso demaniale di Sant’Anna da destinare a nuova sede dell’archivio di Stato di Asti.

Formalmente l’aggiudicazione dei lavori avverrà tra qualche tempo al termine dell’esame della documentazione che come da prassi è stata richiesta all’impresa prima di poter procedere alla firma del contratto.

I tempi stimati per la consegna dei lavori sono due anni, 650 giorni sono previsti dalla stessa gara d’appalto. L’importo previsto dal bando di gara è di 13,6 milioni di euro, di cui 12,8 soggetti a possibile ribasso d’asta. Ancora non sono state comunicate cifre ufficiali, ma l’appalto dovrebbe essere aggiudicato intorno ai 10-11 milioni di euro. I lavori riguarderanno il consolidamento e il restauro dell’interno, mentre la cupola ha già subito un intervento di restauro e il complesso del monastero dovrà ancora attendere.

[i]

[url”Torna alla Home Attualità”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=202[/url]

[/i]

X