IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Possibilità di assunzione per 4 esperti di programmi Ue

Scadranno il 19 agosto i termini per la presentazione delle domande alla selezione per 4 giovani neolaureati, inoccupati o disoccupati, residenti prioritariamente nel cratere sismico ed esperti in internazionalizzazione e programmi dell’Unione europea.

L’avviso è stato emanato dalla rete di imprese abruzzesi ‘L’Aquila International Knowledge’ nell’ambito del progetto New Markets New Competences (Nmnc), finanziato al 50% dal Comitato Abruzzo con un fondo istituito da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Il fondo ha raccolto le donazioni della solidarietà dei lavoratori e delle imprese italiane all’indomani del terremoto che ha colpito L’Aquila il 6 aprile 2009.

L’obiettivo di Nmnc è quello di creare crescita economica e occupazionale per l’area aquilana, sperimentando nuove forme e nuovi settori di investimento presso i mercati internazionali e opportunità di sviluppo offerte dai programmi dell’Unione Europa e, parallelamente, incentivare la competitività delle piccole e medie imprese nell’ottica della rete. Infatti, hanno dato vita a Nmnc: Territorio Sociale s.r.l., DG Promotion s.r.l., Fabiani e stampatori s.r.l., K-Shift s.r.l. e Associazione Smile Abruzzo, piccole aziende abruzzesi del terziario avanzato che hanno scelto di condividere energie e saperi per lo sviluppo di un nuovo progetto imprenditoriale per il cratere e per l’Abruzzo.

Dopo una prima fase di sviluppo progettuale, Nmnc si mette alla ricerca di 4 giovani, specializzati nei processi per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese e sui programmi dell’Unione europea dedicati ai territori, alle imprese e ai cittadini. I giovani, che dovranno avere massimo 35 anni, saranno valutati e, infine, assunti a tempo indeterminato e part-time dalla rete L’Aquila International Knowledge.

Il loro compito dovrà essere quello di supportare la rete d’imprese nella commercializzazione dei servizi offerti e, in affiancamento a esperti del settore, individuare nuovi mercati ed economie emergenti; individuare opportunità di finanziamento per lo sviluppo di progetti e nuovi servizi della rete, attraverso l’utilizzo dei fondi di finanziamento dell’Unione Europea.

Requisiti fondamentali sono la laurea magistrale o specialistica in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche oppure il titolo in Master o Corsi di formazione sui temi dell’internazionalizzazione, innovazione di servizi e progettazione europea, con preferenza per i laureati dell’Università dell’Aquila.

Le persone interessate e in possesso dei requisiti richiesti, possono presentare la propria candidatura a L’Aquila International Knowledge entro il prossimo 19 agosto, inviando una mail al seguente indirizzo: fededimassa@yahoo.it.

L’avviso è pubblicato sui siti internet dell’Università dell’Aquila, di Confindustria L’Aquila, Confindustria Abruzzo, Cgil Abruzzo, Cisl Abruzzo, Uil Abruzzo, Centri per l’impiego di ciascuna Provincia abruzzese, nonché affisso presso i Centri per l’Impiego della Provincia dell’Aquila.

[i]

[url”Torna alla Home Utili”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=203[/url][/i]

X