IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Pattinaggio: Regione premia team abruzzese

Una medaglia d’oro conquistata ai campionati europei di Szeged (Ungheria) e ben 6 medaglie, di cui una d’oro, vinte ai campionati italiani di San Giorgio delle Pertiche (Padova). È il prestigioso bottino degli atleti del team “Rolling Pattinatori D. Bosica” di Martinsicuro che, nell’ultimo mese, hanno conquistato risultati straordinari in ambito nazionale e internazionale. In evidenza, tra gli altri, i pattinatori Marco De Flavis (medaglia d’oro nei 300 m a cronometro agli europei e due argenti conquistati ai campionati italiani), Beatrice Fausti (oro ai campionati italiani) e la giovane Edda Paluzzi (due argenti ai campionati italiani). Ai Giochi nazionali giovanili, che si sono svolti a Fanano (Modena), hanno conquistato una medaglia di bronzo anche Alessio Clementoni e Maria Tunkara.

«E’ una società prestigiosa che svolge attività da 25 anni, con un organico composto di 60 pattinatori, giovani di un’età compresa tra i 4 e i 29 anni – osserva il consigliere regionale Emiliano Di Matteo – Dopo questi successi importanti ottenuti anche in ambito internazionale, ho proposto all’assessore regionale dello Sport, Carlo Masci, di assegnare al club “D. Bosica” di Martinsicuro un riconoscimento per i prestigiosi risultati ottenuti nelle competizioni internazionali. Voglio ringraziare – aggiunge Di Matteo – la società e il personale tecnico, in particolare i fratelli Lorenzo e Tina Bosica, gli allenatori Guido Cicconi e Andrea Joanne Cipriani, che hanno costruito un gruppo affiatato e competitivo; i giovani sono l’anima della nostra società e soprattutto saranno i futuri cittadini. Lo sport – conclude il consigliere regionale Emiliano Di Matteo – non può che favorire la loro crescita».

Il prossimo 11 agosto si svolgerà, infine, presso la pista di pattinaggio di Martinsicuro, il XXI Memorial Domenico Bosica, fondatore dell’associazione teramana; una gara internazionale che vanta circa 600 atleti che giungeranno in Abruzzo da ogni parte d’Europa.

[i]

[url”Torna alla Home Sport”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=214[/url][/i]

X