IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Artigianato: ‘Creeremo marchio eccellenza’

Più informazioni su

Creare un marchio d’eccellenza per l’artigianato artistico abruzzese è uno degli obiettivi che il vice presidente della Regione ed assessore allo Sviluppo economico, Alfredo Castiglione, intende raggiungere in tempi brevi. Lo ha detto in occasione della conferenza stampa di presentazione della [i]42esima Mostra dell’artigianato artistico abruzzese di Guardiagrele[/i], in programma dal primo al 20 agosto come da tradizione.

«Mi farò carico personalmente di coinvolgere in questa iniziativa l’osservatorio regionale dell’artigianato – ha affermato – poiché ritengo fondamentale mettere l’artigianato artistico nelle condizioni di agganciare anche quelle risorse finanziarie che sono previste per i marchi di qualità. Si tratta di un settore estremamente importante sia per la nostra storia che per la nostra cultura – ha proseguito – ma l’artiaginato artistico merita una valorizzazione adeguata anche sotto il profilo economico».

Molteplici le iniziative, legate a questa edizione 2012, che sono state presentate dal presidente dell’ente mostra, Gianfranco Marsibilio. In primo piano, il concorso nazionale a premi per i settori dell’artigianato artistico dal tema ‘La lampada da tavolo’, ma ci sarà spazio anche per un incontro internazionale di ceramica, in programma dal 9 al 12 agosto, per il concorso Abruzzoart riservato ai licei artistici abruzzesi.

Ci sarà, poi, un omaggio all’arazzeria pennese, verranno attivati i laboratori di artigianato ed avranno luogo attività collaterali di musica e teatro. Infine, quest’anno sarà lanciato anche un progetto di collegamento tra diversi Comuni del comprensorio ed i rispettivi musei di riferimento attraverso dei pass museali, ma ci sarà anche il coinvolgimento dei ristoranti della zona per l’iniziativa “A cena con arte” che proporrà ai visitatori la degustazione di piatti tipici.

«Le eccellenze artigiane e gli istituti d’arte – ha ripreso Castiglione – sono spesso realtà molto distanti tra loro. Per questo, ci sentiamo in dovere di metterle in relazione e, al tempo stesso, lavorare per la costituzione di una rete autentica dell’artigianato artistico abruzzese. Non è caso che a breve – ricorda Castiglione – sarà pubblicato un bando, Abruzzo 2015, relativo alle Reti di impresa. Esserci significa poter attingere risorse importanti e sviluppare progetto di rilievo anche nel campo dell’Artigianato di qualità».

[i]

[url”Torna alla Home Politica”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=207[/url][/i]

Più informazioni su

X