IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sequestrato un terreno per deposito rifiuti

Tagliacozzo (Aq) – Gli uomini della Forestale di Tagliacozzo hanno scoperto che su un terreno di proprietà privata venivano sversati liquidi provenienti da materiali e rifiuti pericolosi. Dopo le indagini è infatti emersa la presenza di amianto tra rifiuti depositati sul terreno, dove sono stati rinvenuti anche bombole di gas, fusti di vernice, ferro, catrame, batterie esauste, autovetture, autocarri e plastica. L’intervento, coordinato dal vice ispettore Andrea Lagana’, Comandante della Stazione forestale di Tagliacozzo, e’ stato eseguito per evitare che il reato si protraesse e che venisse inquinata, oltre al suolo, anche la fogna comunale.

Nel corso dell’operazione sono stati denunciati tre imprenditori locali alla Procura della Repubblica di Avezzano che dovranno ora rispondere di deposito incontrollato di materiali e rifiuti pericolosi. Il sequestro segue quello condotto qualche giorno fa, sempre dal personale del Comando Stazione di Tagliacozzo, in localita’ “Piccola Svizzera” nella Marsica e rientra nelle attivita’ svolte dalla Forestale per combattere il degrado e l’inquinamento ambientale.

[GotoHome_torna alla Home]

[url”Torna alla Home Marsica”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X