IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Rugby: lanciata terza maglia

Grande successo per le due maglie da gioco – la prima nero verde e la seconda rosso blu – con le quali L’Aquila Rugby 1936 disputerà la prossima stagione sportiva.

Tante le prenotazioni arrivate all’indirizzo mail del club aquilano: a tal proposito la società ricorda che «le maglie saranno disponibili dalla fine del mese di agosto, nel frattempo è ancora possibile prenotare la propria casacca inviando una richiesta, specificando nome e taglia».

«Dallo scorso sabato, inoltre – si legge in una nota di L’Aquila Rugby – dopo la Festa della Dea di Bergamo l’indirizzo e-mail è stato felicemente intasato dalle richieste di prenotazione di una terza, speciale, maglia de L’Aquila Rugby 1936: ha i colori nero azzurri, gli stessi dell’Atalanta Calcio, in omaggio alla Curva Nord di Bergamo».

Presentata in anteprima sul palco della Festa della Dea, la maglia celebrativa simboleggia un ringraziamento e un messaggio di stima e di profonda amicizia con gli Ultras della Curva Nord.

Accolta da un iniziale e surreale silenzio ha poi ricevuto il consenso degli ultras manifestato con cori, grandi applausi e tanta, tanta emozione: “grazie per queste indimenticabili emozioni”, tra le frasi più belle scritte nelle mail arrivate per prenotare la maglia.

L’amicizia con gli Ultras di Bergamo è nata all’indomani del sisma del 6 aprile 2009 quando i tifosi dell’Atalanta si autotassarono per raccogliere fondi per il club aquilano. Un gesto di solidarietà nel momento del bisogno che ha aperto la strada ad un’amicizia sincera e profonda. Di fronte ad un gesto di vero e disinteressato sostegno L’Aquila Rugby 1936 decise di portare sulla maglia il logo della Curva Nord. In questi anni sono seguite anche altre donazioni, senza dimenticare poi l’incoraggiamento sugli spalti avuto nelle partite più importanti e decisive o nelle trasferte più vicine alla città di Bergamo. Rilevante anche il reciproco sentimento di stima nato tra la società aquilana e l’Atalanta calcio.

Inoltre, lo scorso mese di giugno, gli Ultras di Bergamo sono stati i primi a rispondere concretamente all’appello del Sindaco Massimo Cialente in merito alla vendita delle quote societarie: era il 21 giugno quando Claudio Galimberti, responsabile degli Ultras, annunciava al primo cittadino de L’Aquila, l’acquisto di una quota del club aquilano da parte della Curva Nord.

Ancora una volta, di fronte al sostegno vero, la società del presidente Marinelli ha risposto con ciò che nel rugby ha più valore: la maglia.

[i]

[url”Torna alla Home Sport”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=214[/url][/i]

X