IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Fondi strutturali a nudo, arriva ‘Opencoesione’

Roma – Se siete curiosi di sapere come vengono spesi i fondi programmati nel ciclo 2007-2013 da Regioni e amministrazioni centrali dello Stato con le risorse per la coesione, da oggi potete cliccare su www.opencoesione.gov.it, il nuovo portale del Governo che rende per la prima volta disponibili in rete i dati nazionali sull’attuazione delle politiche di coesione 2007-2013.

In sostanza si potrà scoprire, attraverso il nuovo sito web, quali sono i progetti, i settori di intervento, i soggetti attuatori dei diversi progetti, i tempi di attuazione, lo stato del finanziamento e molto altro ancora.

La dotazione dei fondi 2007-2013 ammonta complessivamente a 99,287 miliardi di euro spendibili fino al 2015. Il nuovo portale riguarda i 467.257 progetti per i quali è prevista una spesa di 33,4 miliardi, di cui 14,4 miliardi già pagati a 35,042 soggetti attuatori, realizzatori e destinatari.

«Questo strumento costituisce un cambiamento irreversibile – ha spiegato oggi il ministro per la Coesione Territoriale, Fabrizio Barca – perché significa un radicale cambio di passo per comunicare in modo trasparente e leale con i cittadini. Avevo preso questo impegno con il Parlamento il 6 novembre scorso e la sua realizzazione costituisce una piccola-grande novità. Si tratta di uno strumento che serve ad alzare livello di confronto e avvicina i cittadini alla decisione politica. Il portale può aiutare infatti a rendere non retorico il requisito europeo della ‘partecipazione’ e può aiutarci a costruire una programmazione 2014-2010 che risponda davvero alle esigenze dei cittadini».

Il nuovo portale riunisce in un unico luogo dati che fino a ieri erano di difficile accesso ed è rivolto a cittadini, ricercatori, giornalisti, pubblici amministratori, forze di governo. Barca ha detto di attendere suggerimenti per migliorarlo ancora.

[i]

[url”Torna alla Home Utili”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=203[/url][/i]

X