IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sorgenti d’Aquila 2012: un successo annunciato

di Erika Cioni

Aperta con le emozionanti sonorità del Concertus Serafino Aquilano diretto dal maestro Manlio Fabrizi, chiusa con l’esaltante relazione del professor Francisco Gnisci Bruno, premio Nobel per la Pace, si è conclusa la seconda edizione del Convegno Sorgenti d’Aquila ed è stato un evento di altissimo livello.

L’ingegner Claudio Cardella ed il dottor Elio Sermoneta hanno dimostrato che, informazione dopo informazione, l’acqua può aiutare a trovare una nuova chiave di benessere.

La frizzante dottoressa Gabriella Mereu ha lasciato stupore e divertimento non senza la voglia di continuare l’elaborazione e la riflessione sulla “bellezza dell’anima quando parla attraverso i simboli della memoria collettiva”.

Non si è fermato, lo stupore, neanche con la relazione di Paola Tordoni che ha fatto conoscere l’insegnamento di Bruno Groening: eccezionale guaritore vissuto tra il 1906 ed il 1959. Semplice e complesso l’insegnamento di Groening ha risuonato in piena sintonia ed armonia con gli argomenti già trattati e con quelli che hanno seguito l’intervento della Tordoni.

“Lo scopo della scienza non è lo studio delle cose, ma lo studio delle relazioni tra le cose”, il dottor Vincenzo De Cicco muovendo dallo studio della masticazione e della deglutizione è giunto ad altri collegamenti e al convegno Sorgenti D’Aquila ha portato l’importantissima pubblicazione scientifica della sua scoperta sulla relazione, comprovata, tra la mal occlusione dentale e gli squilibri dell’Alzheimer.

Dolce e necessaria come l’acqua, spumeggiante come la terapia verbale, potente come l’Heilstrom e stupefacente come il controllo sull’Alzheimer si è arrivati al momento del professor Francisco Gnisci Bruno che ha parlato di Giustizia, Pace e Salute, tutto ciò che occorre ad “una crescita naturale centrata nella meraviglia dell’Amore”.

[i]

[url”Torna al Network Blog dei Lettori”]http://ilcapoluogo.globalist.it/blogger/Il%20Blog%20dei%20Lettori[/url][/i]

X