IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cna incontra amministratori Avezzano

Più informazioni su

Avezzano – I dirigenti della Cna provinciale hanno incontrato gli amministratori di Avezzano. Oltre a tutti i dirigenti della Cna hanno partecipato all’incontro Gabriele De Angelis assessore alle attività produttive, il vice sindaco Ferdinando Boccia e i consiglieri comunali Fabrizio Amatilli e Rocco Di Micco.

L’incontro è durato oltre tre ore e sono stati trattati numerosi argomenti d’attualità: la recessione economica, la pressione fiscale, i costi della burocrazia, le tasse comunali e così via.

«La disponibilità degli amministratori comunali di Avezzano ad ascoltare e a coinvolgere la nostra associazione per la definizione e la messa in atto di nuove strategie che aiutino le piccole e medie imprese locali a superare la crisi che stiamo attraversando ci fa ben sperare che, finalmente, potremo riuscire ad attivare con l’Ente locale sinergie e collaborazioni efficaci nell’interesse delle imprese e dei cittadini» ha commentato la presidente del Cna Franca Sanità.

«Abbiamo registrato da parte degli amministratori un’attenzione ed una sensibilità verso le tematiche trattate particolarmente interessante – ha aggiunto la presidente Infatti, comprendendo le ragioni esposte dalla Cna gli amministratori si sono dichiarati disponibili a contenere al massimo l’aliquota dell’Imu, a rivedere le tariffe per le addizionali Irpef e per tutte le altre tasse locali che gravano su famiglie ed imprese, ma soprattutto a coinvolgerci in tutte le iniziative e attività amministrative che possono produrre benefici e vantaggi per gli artigiani, i commercianti e le piccole imprese.Al centro del confronto c’e’ stata la condivisione sulla necessità di interloquire con più frequenza e definire accordi di programma con tutti gli attori del sistema economico locale per intercettare risorse, attrarre investimenti e realizzare progetti innovativi per rilanciare gli investimenti e le produzioni».

La Cna, infine, ha chiesto espressamente all’amministrazione di riprendere il discorso, avviato dall’associazione, relativo alle bollette Equitalia, farsi carico di promuovere un incontro con tutti gli enti interessati per definire nuove misure organizzative che consentano una migliore fluidità del servizio che, vista la carenza, continua a generare confusione e tensione sociale.

[i]

[url”Torna alla Home Marsica”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url][/i]

Più informazioni su

X