IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Caronte non dà tregua previsioni

Più informazioni su

“Caronte” verrà solo scalfito dal passaggio di veloci temporali previsti sul nord. L’anticiclone africano, che ha le sue radice nell’entroterra sahariano, rimane saldo al centrosud e a partire dal week end si rafforzerà nuovamente su tutta la penisola, con fiammate di caldo su sud e isole, dove si potrebbero superare i 42-44 gradi. E’ la previsione di Antonio Sanò, direttore del portale web iLMeteo.it, che avverte che nel corso della giornata ci saranno temporali violenti e locali nubifragi con grandine dal Piemonte verso la Lombardia, sulle Alpi, sulle Prealpi e, infine, occasionalmente sulla Liguria e sul Veneto entro sera.

Al centrosud e sull’Emilia Romagna invece imperverseranno temperature di 37-38 gradi e sul Veneto i 34 saranno percepiti come 40, a causa dell’elevatissima umidità che stamane era del 100%.

Giovedì transiteranno dei veloci temporali al nord, mentre “Caronte” al centrosud non mollerà la presa, e anzi sembra proprio volerci traghettare almeno fino al 13 di luglio. Nel weekend del 7-8 luglio Caronte si rafforzerà nuovamente, garantendo sole ovunque e di nuovo 36 gradi da nord a sud. Tra il 10 e il 12 luglio, infine, potrebbe esserci una nuova fiammata africana questa volta eccezionalmente calda tra la Sardegna e la Sicilia e diretta verso le regioni meridionali, in un’estate ormai senza precedenti.

[i]

[url”Torna alla Home Utili”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=203[/url][/i]

Più informazioni su

X