Luco, arrestata donna per detenzione e spaccio

Nei giorni scorsi i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di L’Aquila hanno arrestato a Luco dei Marsi un’insospettabile madre di famiglia, 36 enne extra comunitaria, badante, residente in Luco dei Marsi – con regolare permesso di soggiorno, che ha nscosto in casa circa 50 grammi di cocaina, risultata al narco test di altissimo grado di purezza.

I poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile

hanno effettuato una perquisizione del locale dove vive la donna, in seguito ad un intenso traffico di persone, trovando una busta occultata in un’intercapedine del bagno circa 50 grammi di cocaina purissima. La giovane donna è stata arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ma posta ai domiciliari per poter accudire il proprio figlio 15enne.