Sisma Emilia: Abruzzo a caccia di tecnici

La Protezione Civile regionale abruzzese segue direttamente l’evolversi della situazione determinatasi dopo il terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna e ha già attivato la macchina dei soccorsi.

Secondo quanto appreso dall’assessore abruzzese alla protezione civile, in costante contatto con il suo omologo emiliano, la priorità é quella di effettuare al più presto uno screening degli edifici danneggiati al fine di consentire il rientro della popolazione nelle abitazioni agibili.

Per questa ragione l’assessore abruzzese ha chiesto al Genio Civile, al CNR e agli ordini professionali di reperire tecnici disposti a partire per effettuare sopralluoghi di agibilità.

I nominativi dei tecnici disponibili potranno essere comunicati la numero verde della PC Regionale 800861016.

[i]

[url”Torna alla Home Attualità”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=202[/url][/i]