L’Aquila, trasferimenti Agenzia entrate: Verini,«uno schiaffo alla città»

L’Aquila, 19 apr 2012 – «In questi ultimi giorni sono state pubblicate sulla stampa locale notizie riguardanti l’assetto organizzativo della Direzione Provinciale di L’Aquila con lo spostamento dell’Area Accertamento in altre sedi di funzioni che per regolamento spettano all’Aquila, capoluogo di provincia, nonché di regione». Così puntualizza Enrico Verini, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali che prosegue «Si parla di Direzione Provinciale non come una entità unitaria, ma ancora come separate realtà territoriali: L’Aquila, Sulmona, Avezzano e Castel di Sangro.

Noi tutti vogliamo spiegazioni in merito all’informativa alle Organizzazioni Sindacali che L’Agenzia delle Entrate ha emanato in data 29 marzo 2012.

Ciò non può che farci credere che,come al solito, si vogliano privilegiare sedi diverse da quelle previste istituzionalmente. Il nostro territorio non deve subire altre penalizzazioni..Bisogna subito agire per mantenere viva la nostra città e non penalizzarla più di quanto ha già subito. Ritengo tutto ciò inaudito. Attiveremo la raccolta firme dei cittadini presso Comitato sito un Via Giosuè Carducci, 32 palazzo Rotilio L’Aquila».