Quantcast

Tassa occupazione suolo pubblico, Ance L’Aquila: «Costi insostenibili»

Più informazioni su

L’Aquila, 3 apr 2012 – «La Cosap, tassa sull’occupazione di suolo pubblico, costa oggi 12,40 euro al metro quadrato. Il prezzo medio di mercato per affittare un appartamento va dai 9 ai 13 euro al metro quadrato».

L’evidente sproporzione dei costi la fa rilevare in una nota  il Presidente di Ance L’Aquila Gianni Frattale, il quale, continuando con le cifre, evidenzia come lo spazio di occupazione di suolo pubblico di uno scarrabile da cantiere costa quanto l’affitto di un appartamento di 50 metri quadrati.

«Se anche si applicasse l’abbattimento massimo, per ora annunciato dal Comune dell’Aquila, si arriverebbe-  continua Frattale –  a pagare 6,90 euro al metro quadro al giorno, più dell’affitto di un capannone industriale. Tali costi potevano essere tollerabili ed ammortizzabili quando i lavori si svolgevano in tempi e condizioni normali, ma oggi che i cantierioccupano spazi eccezionali ed i lavori andranno avanti per anni imprecisati, c’è bisogno di dimensionare il canone su cifre più sostenibili».

Per questo Frattale fa appello a tutti i comuni, ed in particolare a quello dell’Aquila, su cui si svolgerà il grosso della ricostruzione, a riconsiderare le tariffe Cosap per evitare costi aggiuntivi per le imprese e quindi per i cittadini che dovranno ricostruire la propria casa.

Più informazioni su