Quantcast

Eccellenza, L’Aquila Rugby a Mogliano: dirige Falzone di Padova

L’Aquila, 21 mar 2012 – Quartultima giornata di regular-season per il Campionato Italiano d’Eccellenza che riparte tra sabato 24 e domenica 25 marzo dopo un turno di riposo per lasciare spazio all’Italia Emergenti.

Oggi il CNAR, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la quindicesima giornata. Alle 14.00 di sabato i Campioni d’Italia del Petrarca Padova, terzi in classifica, fanno visita ad un San Gregorio Catania che, scivolato in ultima posizione, deve necessariamente fare risultato sul campo di casa per proseguire nella lotta-salvezza. Dirige Passacantando de L’Aquila.

Doppio posticipo domenicale, con entrambi i calci d’inizio fissati alle ore 15.00: a Mogliano il Marchiol, quinto, che ospita L’Aquila Rugby e deve vincere ad ogni costo per continuare ad inseguire un posto tra le prime quattro (arbitra Falzone di Padova) mentre al “Battaglini” di Rovigo in diretta su Rai Sport 2 la Femi-CZ, quarta, prova ad allungare proprio sui provinciali trevigiani ospitando il Cammi Calvisano capolista con direzione affidata all’internazionale Carlo Damasco.

Due le gare in programma alle 15.00 del giorno stesso: al “Crocetta Canalina” di Reggio Emilia i diavoli rossoneri padroni di casa ospitano i BancaMonteParma Crociati in un derby fondamentale, in chiave salvezza, per le due società emiliane. Il Reggio è penultimo, con tre punti di vantaggio sul San Gregorio, ma anche i Crociati – con sei lunghezze sull’ultima piazza – non possono dormire ancora sonni tranquilli. Designato Mitrea di Treviso.

Alla stessa ora una Mantovani Lazio sempre pericolosa tra le mura domestiche ma ormai tagliata fuori dalla lotta play-off nonostante il sesto posto in classifica riceve gli Estra I Cavalieri Prato, secondi. All’Acqua Acetosa arbitra Pennè di Milano.

Doppio posticipo domenicale, con entrambi i calci d’inizio fissati alle ore 15.00: a Mogliano il Marchiol, quinto, ospita L’Aquila Rugby e deve vincere ad ogni costo per continuare ad inseguire un posto tra le prime quattro (arbitra Falzone di Padova) mentre al “Battaglini” di Rovigo in diretta su Rai Sport 2 la Femi-CZ, quarta, prova ad allungare proprio sui provinciali trevigiani ospitando il Cammi Calvisano capolista con direzione affidata all’internazionale Carlo Damasco.

Eccellenza – XV giornata – 24.03.12 

ore 14.00

San Gregorio Catania v Petrarca Padova

arb. Passacantando (L’Aquila)

g.d.l. Belvedere (Roma), Pier’Antoni (Roma)

quarto uomo: Rosamilia (Roma)

ore 15.00

Mantovani Lazio v Estra I Cavalieri Prato

arb. Pennè (Milano)

g.d.l. De Martino (Napoli), Commone (Napoli)

quarto uomo: Radetich (Napoli)

Rugby Reggio v BancaMonteParma Crociati

arb. Mitrea (Treviso)

g.d.l. Roscini (Milano), Valbusa (Treviso)

quarto uomo: Brescacin (Treviso)

25.03.12 – ore 15.00

Marchiol Mogliano v L’Aquila Rugby

arb. Falzone (Padova)

g.d.l. Serchiani (Padova), Cusano (Vicenza)

quarto uomo: Franzoi (Venezia)

ore 15.00 – diretta Rai Sport 2

Femi-CZ Vea Rovigo v Cammi Calvisano

arb. Damasco (Napoli)

g.d.l. Blessano (Treviso), Marchesin (Venezia)

quarto uomo: Favero (Treviso)

Classifica: Cammi Calvisano punti 52; Estra I Cavalieri Prato 51*; Petrarca Padova 48; Femi-CZ Vea Rovigo 44; Marchiol Mogliano 40; Mantovani Lazio e L’Aquila Rugby 22; BancaMonteParma Crociati* 18; Rugby Reggio 15; San Gregorio Catania 12

*quattro punti di penalizzazione