Quantcast

Avezzano, avvocati aderiscono astensione udienze di oggi e domani

Avezzano (Aq), 23 feb 2012 – Il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati Sandro Ranaldi, comunica che «gli avvocati del Foro di Avezzano aderiscono all’astensione dalle udienze ed alle altre iniziative promosse per i giorni 23 e 24  febbraio per manifestare la netta contrarietà dell’avvocatura alle liberalizzazioni selvagge che non avranno l’effetto di decongestionare la giustizia e di renderla più veloce ed economica ma, porteranno ad ulteriori oneri  e  attività burocratiche  a carico dei cittadini».

                                                                                                                                   

Afferma il Presidente dei legali marsicani: «Manifestiamo la nostra netta contrarietà all’abrogazione totale delle tariffe, all’ingresso dei soci di capitali negli studi professionali, all’estensione dell’obbligatorietà della media conciliazione a sinistri stradali e controversie condominiali, ai progetti di ridistribuzione territoriale sbagliati e illogici, e in definitiva allo svilimento della professione forense e della giustizia penale e civile, con conseguente rischio di trasformazione della tutela dei diritti in mera attività commerciale».