IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pari Opportunità: ok della Giunta a proposta modifica statuto

L’Aquila, 29 gen 2012 – La Giunta del Comune dell’Aquila ha dato il via libera alla proposta di modifica dell‘art. 30, comma 2,  dell’attuale statuto del Comune dell’Aquila, allo scopo di sancire l’equilibrata rappresentanza delle donne nella vita politica cittadina.

La proposta, presentata sotto forma di ordine del giorno all’ultimo consiglio comunale dalla vice presidente del Consiglio Antonella Santilli, faceva riferimento all’appello “Quando vincono le donne non perde nessuno“, sottoscritto da quattrocento donne aquilane. In base alla proposta di modifica dello statuto comunale, è previsto che la nuova Giunta sia composta per metà da donne, così come i consigli di amministrazione delle aziende municipalizzate.

«Auspico – ha commentato il sindaco Cialente –  che il Consiglio Comunale vari al più presto la modifica statutaria. Ritengo, infatti, che ciò potrà incoraggiare molte donne a scendere in campo sin da questa campagna elettorale, candidandosi numerose nelle liste di tutti gli schieramenti. Sono consapevole che, per molte donne, l’impegno politico spesso confligge con il lavoro e le responsabilità familiari; ritengo, tuttavia, anche alla luce dei risultati raggiunti da chi attualmetne collabora con l’amministrazione attiva nella Giunta, nelle aziende municipalizzate, in Consiglio o nei revisori dei conti, dove già ora il sesso femminile e preponderante, che il ruolo delle donne sia assolutamente fondamentale».

In allegato la proposta di modifica, consultabile  anche sul sito del comune dell’Aquila.

X