IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Celano: consiglieri opposizione, rinviato consiglio comunale sul bilancio

Celano, 28 gen 2012 – «Un altro segnale negativo dell’amministrazione Piccone nei confronti della città di Celano. Questo Sindaco non controlla più la sua maggioranza e non è più in grado di assicurare il governo della città». A dichiararlo, attraverso una nota, sono i consiglieri di opposizione Carlo Canteli, Antonello Di Stefano, Aniceto Ciaccia, Calvino Cotturone, Nazareno Tiberi, Daniele Bombacino e Giuseppe Cleofe.

«Piccone, sindaco, senatore e coordinatore regionale del PdL, è stato costretto a rinviare il consiglio comunale in seconda seduta, per l’approvazione del Bilancio, perché ormai sono venuti al pettine i nodi che da più di un anno questa maggioranza si trascina dietro. Anche all’interno della maggioranza  – continuano i consiglieri di opposizione – si è diventati consapevoli che sulle scelte fondamentali per la città non c’è nessuna possibilità di confronto e di discussione. Si tratta solo di ratificare quello che è stato già deciso dal Sindaco e da una sua ristretta cerchia».

«Come in tutte le altre occasioni i consiglieri di opposizione hanno manifestato piena responsabilità a partecipare e a discutere in Consiglio comunale punti fondamentali previsti all’ordine del giorno, come pure nella seduta di lunedì discuteranno le proposte avanzate sulla scuola di piazza Aia, sulla sicurezza, sui disservizi dell’Ufficio Postale, sul Parco fotovoltaico e sul Bilancio avanzeranno proposte per diminuire la pressione fiscale, diventata ormai insostenibile per i cittadini».

X