IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Teramo, concorso Asl: sequestrati atti, avvisi di garanzia nella sanità teramana

Teramo, 25 gen 2012 – Carabinieri negli uffici della direzione generale della Asl di Teramo e all’ospedale di Atri (Teramo) per il sequestro degli atti relativi alla procedura concorsuale che ha portato alla nomina dell’ex assessore al Comune di Teramo, Corrado Robimarga a primario di Urologia a Giulianova (Teramo). Su delega della procura della Repubblica presso il tribunale di Teramo, i carabinieri del reparto investigativo, tra ieri ed oggi,hanno proceduto all’acquisizione degli atti del concorso nelle due sedi sanitarie. Contestualmente, gli stessi militari hanno notificato alcuni avvisi di garanzia a personaggi del mondo sanitario teramano i cui nomi per il momento non trapelano. 

Sulla vicenda interviene, intanto, il direttore generale della Asl di Teramo, Giustino Varrassi. «In effetti gli atti relativi alla deliberazione dell’Azienda sulla nomina del dottor Corrado Robimarga a Responsabile dell’Unita’ operativa semplice dipartimentale di Urologia di Giulianova sono stati acquisiti ieri dai carabinieri in quanto all’attenzione della procura di Teramo. La nostra collaborazione con chi indaga e’ ovviamente totale, come lo e’ l’apprezzamento per la volonta’ di verificare quale sia l’iter dell’atto in questione, vista peraltro la certezza di avere agito correttamente e secondo procedura»

X