IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Ciclismo, riparte la stagione: la Bike 99 sul trampolino di lancio

Più informazioni su

L’Aquila, 25 gen 2012 –  Per la “Bike99” la stagione agonistica 2012 prenderà regolarmente il via il prossimo 12 febbraio, cominciando proprio con la mountain-bike. Il Reparto-Corse dalle “ruote grasse”, infatti, sarà il primo a scendere in pista nella prima prova del “Trittico Laziale”, cui si aggiungeranno, successivamente, quelle relative all’Abruzzo Cup ed all’omonimo Campionato Regionale, anche se in quest’ultimo caso lo si farà sine cura.

Pare proprio che quest’anno, infatti, la perla del ciclismo di casa non avrà come obiettivo primario un decisivo piazzamento nel Regionale di Società. «Anzi – dichiara il Presidente – dopo l’impegno profuso da tutti i ragazzi nello scorso Campionato lasceremo loro la facoltà di esprimere al meglio le varie attitudini scegliendo molto più liberamente quando e dove correre».

Una vera e propria presa di coscienza sulla evoluzione di un unico Reparto-Corse che si presenterà nelle competizioni più importanti indossando la veste da biker e quella da stradista, indifferentemente.
Insomma, comunque si corra, in che dove o con quale mezzo, patron Celi è convinto che, in sella, la sua “Bike 99” non deluderà le aspettative degli appassionati e dei suoi sostenitori. «Sarà un gruppo che darà ancora tanto – dichiara soddisfatto – Anzi, se fuori Regione la prima prova di mountain-bike valida per la qualificazione al “Trittico Laziale” si svolgerà a febbraio, il prossimo 15 aprile prenderà il via il famoso “Tour Race dell’Adriatico” in terra di Marche ed Abruzzo, corsa a tappe su strada con l’assegnazione finale dell’agognato brevetto. E qui il Reparto-Corse della “Bike99”, quello degli stradisti fin’ora tenuto al di fuori dei campi di gara, farà il suo primo esordio nel circuito tra i team più forti ed agguerriti del centro Italia».

Non potevano mancare sulla tabella di marcia competizioni di livello nazionale molto importanti e blasonate: la stessa Milano-Sanremo amatori, inserita ma depennata dal calendario per problemi logistici nonché la Sportfull Dolomiti Race e la Maratona dles Dolomites con l’aggiunta, probabilmente, di qualche sortita estera. Insomma, anche per quest’anno, l’obiettivo è quello di creare un gruppo corse competitivo che possa distinguersi, oltre che a livello regionale, anche a livello nazionale. Ricordiamo gli ultimi successi raggiunti dalla forte compagine di corridori nero-verdi sui terreni abruzzesi del ciclo-cross.
A proposito del solido Reparto-Corse della Bike99, si dice estremamente soddisfatto Luca Sciotti, che con la sua “Broadcast Solutions” ha deciso di rinnovare il sodalizio confermandosi sponsor unico come nella passata stagione agonistica. «Ho sempre creduto molto in questa compagine – dichiara Sciotti –  nel ruolo che interpreta a livello sportivo e sociale. Il segreto stà nel cuore e nello spirito degli atleti e far parte di questa realtà è come appartenere ad una grande famiglia».
Agonismo, dunque, ma prim’ancora divertimento: proprio questa la ragione per la quale il sodalizio aquilano continua a crescere in qualità e quantità coltivando la sua vocazione didattica ed educativa. «Le attività della nostra Scuola di MTB – spiega Celi  – le nostre cicloescursioni e qualsivoglia iniziativa venga portata avanti ottiene notevole riscontro. Naturalmente nonostante gli impegni agonistici per l’anno in corso, la Bike99 continuerà a promuovere la sua azione di educazione sportiva abbinandola alla promozione del nostro territorio».

Per quel che riguarda il bilancio del 2011, ma con una svista all’anno in corso, il Presidente ha le idee molto chiare: «Quella trascorsa è stata una stagione da incorniciare nell’album dei ricordi. I miei ragazzi?” conclude “correranno ancora per divertirsi. E’ questo il vero ciclismo spettacolo».

Più informazioni su

X