IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Abruzzo: in arrivo nevicate a bassa quota

Roma, 23 gen 2012 – Maltempo in arrivo sull’Italia centro-meridionale: un fronte di aria fredda che transiterà nelle prossime ore sul nostro paese, porterà infatti nevicate anche a quote collinari e venti forti prima sulle regioni adriatiche del centro e successivamente su quelle meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede dal pomeriggio di domani venti forti nord-occidentali su Sardegna e Sicilia e venti forti settentrionali sulle regioni del medio e basso adriatico, in estensione dalla tarda sera a Basilicata e Calabria. Dal tardo pomeriggio di domani, inoltre, la discesa di aria fredda porterà nevicate da deboli a moderate sulle regioni adriatiche e sul sud del Paese: in particolare, su Basilicata e Calabria la quota neve si attesterà intorno agli 800-1000, in graduale calo fino a 400-600 metri, mentre su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale la quota neve è prevista in graduale calo dai 600-800 metri fino a 200-400 metri, per poi raggiungere localmente livelli di pianura nella giornata di mercoledì 25 gennaio. Il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le strutture locali di protezione civile.

X