IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Hockey Indoor, serie B: l’Avezzano si diverte ma manca la qualificazione

Più informazioni su

Avezzano, 22 genn 2012 – Missione impossibile per l‘Hockey Avezzano la qualificazione al secondo turno del campionato nazionale di Hockey Indoor. Nel concentramento di Genazzano (Roma), i marsicani ce la mettono tutta, corrono e fanno girare la palla, ma la mancanza di esperienza ed una serie di infortuni ed assenze rendono vano lo sforzo.

Il capitano Cerasani, roccioso come al solito, ed il fuoriclasse indiano Raji battono il ritmo alla giovanissima squadra avezzanese, che schiera atleti alla primissima esperienza nel campionato al coperto. L’hockey Indoor è una variante del prato, introdotta per mantenere le squadre in attività durante il periodo invernale.

Si gioca in palestra 6 contro 6 (5 giocatori in campo ed un portiere), su un campo di calcetto attrezzato con sponde di legno. Soddisfatto il presidente Serone (che oggi è sceso in campo anche in veste di allenatore) per la prestazione della sua squadra, perché anche senza portare punti a casa, si è fatta valere davanti al pubblico romano ed alle più blasonate compagini presenti al raduno. Per la cronaca, la prima partita è stata persa dai biancoverdi per 7 a 2 contro la Tevere-EUR, squadra militante nella serie A1 di prato. La seconda persa 4 a 1 contro la Tevere che sul prato milita nella stessa serie dell’Avezzano.

La formazione : Pierfrancesco Fracassi, Emanuele Berardini, Giulio Gentile, Piergiorgio Cerasani, Bodah Raji, Mario Casoli, Guido Colizza; All. Roberto Serone. 

LdS

Più informazioni su

X