IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pescara, bloccata la A14: i “forconi” arrivano anche in Abruzzo

Pescara, 20 gen 2012 – Il movimento dei "forconi" arriva anche in Abruzzo: un gruppo di circa venti persone sta bloccando una traversa della strada provinciale che conduce al casello Città Sant’Angelo-Pescara Nord dell’autostrada A14. La manifestazione fa seguito a quelle organizzate in Sicilia e Calabria.

Sull’evento appositamente creato su Facebook avevano aderito in più di 800. Imponente il servizio di sicurezza, con una cinquantina di uomini tra Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia di Finanza. Scontri verbali tra forze dell’ordine e manifestanti sono avvenuti quando i partecipanti – inizialmente una cinquantina – hanno tentato invano di bloccare l’ingresso al casello autostradale. Fermati dalle autorità hanno quindi deciso di occupare una strada laterale, via Salara. Tanti i giovani presenti, provenienti da diverse zone dell’Abruzzo, di ogni colore politico. Al grido di "Rivoluzione" c’é, tra gli altri, il segretario abruzzese di Forza Nuova, Marco Forconi, che ha sottolineato di essere presente come cittadino e non come politico.

«Siamo qui per creare disagio – afferma Daniele Imperio, uno dei partecipanti – e per far capire a chi governa che non accettiamo più le loro norme, i lori stipendi e le loro prese in giro. I ragazzi non hanno futuro, noi giovani dobbiamo essere i primi a scendere in piazza, per strada. Rimarremo qui a oltranza».

X