IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Calcio, Seconda Categoria: il Real L’Aquila si prepara ad affrontare il Pizzoli

L’Aquila, 20 gen 2012 – Dopo il convincente 4 – 0 sul Cansatessa, la prima trasferta del 2012 porterà il Real L’Aquila a giocare sul terreno del campo Comunale di Pizzoli contro la locale squadra allenata da Rainaldi (calcio d’inizio ore 14.30).

Un campo finora stregato, quello di Pizzoli, per i ragazzi del presidente Vito Colonna: nei precedenti due incontri  disputati in stagione, infatti, i rossoblu non sono mai riusciti ad aggiudicarsi i tre punti, dovendosi accontentare solo di due pareggi. Il primo per 2-2 nella gara con il Pizzoli della seconda di andata e il secondo per 1-1 in trasferta con l’Atletico Preturo lo scorso 11 dicembre, con rete rossoblu di Carlo Zordan.

Il Pizzoli ha finora disputato un campionato altalenante alternando buone prestazioni come il 3-0 rifilato al Monticchio 88 a partite da dimenticare come quella con il Cesaproba, terminata con una sconfitta per 7-2.

Fattore da non sottovalutare è che i padroni di casa arriveranno alla partita di domenica dopo un lungo periodo di inattività, avendo vista rinviata per impraticabilità di campo la gara di domenica scorsa contro il Tornimparte 2002.  Mister Rainaldi, comunque, potrà contare su tutti gli effettivi. 

Il Real L’Aquila, invece, a fronte del rientro di Diego Ghelli, dopo la squalifica, dovrà fare a meno degli infortunati Francesco Michele, Rino Arciprete e Raffaele D’Alfonso (un ex, avendo militato lo scorso anno proprio nelle file del Pizzoli).

Caratteristica peculiare delle due formazioni sono i tanti gol finora realizzati: nel Pizzoli, infatti, finora sono andati in gol in 10 (con il miglior marcatore, Sebastiani, a quota 3 reti) mentre il Real, con la doppietta messa a segno da Pasqualone domenica scorsa, ha portato a ben 12 il numero dei giocatori in rosa andati a segno (i migliori realizzatori rossoblu sono D’Alfonso, Valerio Bafile e Marcelli con 5 reti a testa). 

X