IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Real L’Aquila: giornata speciale all’Olimpico

Più informazioni su

L’Aquila, 9 gen 2012 – Ore 16.45: all’Olimpico, Roma-Chievo è appena finita sul 2-0 per i giallorossi di Luis Enrique, ma la vera festa non è sul campo, bensì sugli spalti. In particolare, nel settore Nord dei Distinti dove, ospiti della società giallorossa, sono posizionati i 50 ragazzi provenienti dalle squadre Giovanissimi ed Esordienti del Real L’Aquila. I giovani componenti della squadra rossoblù, che dallo scorso agosto è affiliata alla Roma, hanno assistito con entusiasmo alla partita, si sono gustati uno splendido colpo d’occhio dagli spalti respirando aria di grande calcio in uno stadio storico nel panorama italiano e si sono goduti il ritorno al gol dopo oltre sette mesi del capitano giallorosso Francesco Totti.

Il tutto sotto l’occhio vigile del presidente del sodalizio aquilano, Vito Colonna, artefice dell’accordo per l’affiliazione e oggi, insieme agli altri componenti dello staff tecnico e dirigenziale, investito del compito di tenere a bada il contagioso entusiasmo dei giovani calciatori aquilani che, oltre che per la doppietta di Totti, si sono esaltati per le chiusure difensive di Heinze e Josè Angel e la classe cristallina di Bojan Krkic.

«È stata una giornata straordinaria – ha commentato un soddisfatto presidente Colonna al rientro in sede – e ciò che più mi rende felice è la consapevolezza di aver dato ai ragazzi la possibilità di passare ore spensierate tutti assieme, assistendo ad uno spettacolo calcistico di alto livello. Sono poi convinto – ha concluso Colonna – che il ricordo di questa giornata accompagnerà i ragazzi per molto tempo e questo, lo dico da presidente di una squadra che è solo al quarto anno di attività, mi riempie di grande orgoglio».

L’iniziativa ha replicato quella dell’11 aprile 2010, quando una rappresentativa di giovani calciatori del Real L’Aquila assistette alla gara Roma-Atalanta. Anche in quell’occasione, ad imporsi fu la squadra giallorossa, che regolò gli orobici per 2-1.

Angelo Liberatore

Più informazioni su

X