IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Rugby: la Polisportiva tra i dieci Centri di formazione italiani “Fir e Club”

L’Aquila, 9 gen 2012 – La Polisportiva dell’Aquila Rugby è tra le dieci società rugbystiche italiane prescelte dalla Federazione Italiana Rugby per il progetto “Centri di Formazione Fir & Club”.

Lo scorso ottobre, infatti, la Fir ha reso note le località italiane selezionate per la realizzazione di dieci centri di formazione federale per i ragazzi delle under 16 che nasceranno con la finalità di potenziare l’attività di formazione dei club a livello provinciale.

Oltre alla Polispostiva dell’Aquila Rugby, saranno coinvolte nel progetto le società di Benevento, Livorno, Capitolina Roma,  Amatori Parma, Tarvisium Treviso, Rovigo, Petrarca Padova Calvisano e Grande Milano, realtà sportive che si sono distinte nel corso degli anni  per il lavoro sul settore giovanile e che lavoreranno a stretto contatto con gli operatori federali per far crescere gli atleti del territorio.

Secondo quanto si apprende dal progetto Fir, ai dieci club per i quali è previsto un finanzamento di 50 mila euro, «sarà affidato il compito  di ottimizzare l’attività di crescita dei giocatori nati negli anni 1996 e 1997, di supportare il percorso Fir di formazione del giocatore verso l’alto livello e di aprire la proposta formativa ai giocatori di “interesse” della provincia, diventando dei veri e propri centri di formazione provinciali».

«È un modo semplice e diretto per potenziare la collaborazione tra Federazione e Clubs tramite programmi tecnici comuni – specifica la Fir – Formare un atleta necessità di quantità e qualità di lavoro  e quindi di strutture, supporti e condizioni logistiche che lo sostengano. I ragazzi devono vivere realtà sportive organizzate e strutturate in modo tale da integrare la formazione dell’uomo e dell’atleta».

Di Marianna Galeota

X