IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Leonardo Pace: l’aquilano mago del tennis da tavolo

Più informazioni su

L’Aquila, 8 gen 2012 – Il 2012 si apre nel migliore dei modi per il movimento del tennistavolo abruzzese e aquilano. E’ ancora il piccolo campione di Ocre a stupire il mondo del ping pong. A Colleferro nel primo torneo nazionale 4° categoria (torneo 4° nazionale quindi aperto a tutte le categorie d’età e che ha visto la partecipazione di circa 250 atleti) il giovane campione aquilano sale sul podio e si classifica al 3° posto. Una prestazione straordinaria del giovane atleta aquilano che accresce il suo ricco palmares nonostante la giovane età.

Avevamo già detto che Leonardo Pace era diventato oramai uno dei migliori talenti al livello nazionale nella categoria giovanile, ma oramai si dovrà iniziare a parlare dell’atleta abruzzese come uno dei talenti emergenti dell’intero panorama pongistico nazionale. Già stabile nella nazionale italiana da qualche anno in ambito giovanile, il giovane Pace sta pian piano scalando anche le classifiche nazionali a suon di vittorie nel campionato che disputa con la squadra di Ocre in serie C1. Non si tratta più di una promessa o di

una giovane scommessa, ma possiamo essere certi che parliamo di un autentico talento che, grazie al sacrificio e al lavoro in palestra, ha trasformato il suo cartellino di presentazione da giovane promessa a vero campione del tennis tavolo. Nella grande escalation che ha portato il podio nel torneo nazionale, Leonardo è riuscito a imporsi oltre che su giocatori del suo livello anche a fortissimi pongisti come Fantozzi Fabrizio dell’ ASD Vigor Velletri testa di serie n.5 del torneo, l’ esperto giocatore molisano Antonello Panichella e il giovane talento campano dell’ ASD Pozzuoli Stefano Banco cedendo il passo solamente in semifinale al suo collega di nazionale e altro giovane talento romano Alessandro Pizzi. Un ennesimo successo straordinario che paga il lavoro svolto dal tecnico Pace Federico e offre al mondo pongistico abruzzese il sogno di poter cullare un’ atleta che avrà tutte le carte in regola per diventare uno dei migliori giocatori di Tennis Tavolo italiani. Da sottolineare anche l’ottimo 9° posto dell’atleta pescarese Colucci Maurizio a testimonianza dell’innalzamento tecnico del panorama abruzzese. 

Più informazioni su

X