IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Barisciano: il successo di una politica partecipata

Più informazioni su

Barisciano (Aq), 8 gen 2012 – «Non era mai successo, nella storia politica di Barisciano, che una Giunta comunale fosse riuscita o stata capace di coinvolgere l’intera cittadinanza su scelte strategiche da adottare per il bene del paese o su provvedimenti che hanno un innegabile impatto sullo sviluppo del territorio e sul futuro delle prossime  generazioni. Non si erano mai visti prima amministratori tanto attenti e sensibili ai bisogni della cittadinanza e così pronti a tramutare tali aspettative in intelligenti soluzioni condivise ed approvate a larga maggioranza popolare. Barisciano oggi sta vivendo finalmente quella stagione di apertura mentale che ogni cittadino spera sempre di ritrovare nelle azioni di chi è stato eletto per amministrare la cosa comune». A stilare questo bilancio positivo è Walter Salvatore, Consigliere comune di minoranza del Comune di Barisciano.

«Non più “ricapate” a favore di Tizio o Caio, basta clientele e soprattutto basta alla stagione dei circoli ristretti di “pensatori” che nel passato hanno monopolizzano e indirizzato,

quasi sempre in modo demenziale, le scelte dell’amministrazione in carica. Non si era mai vista una unione e concordia tra cittadini come l’attuale. Lo spirito è alto e mai i cuori hanno palpitato all’unisono come in questo periodo. Le tante associazioni che esistono a Barisciano non sono mai state così attive e prolifere nel pensare, realizzare ed offrire alla cittadinanza occasioni di crescita, svago e sviluppo per la cittadinanza e per i giovani del paese. Ciò è dovuto alla guida saggia, decisa, intelligente e disinteressata di questa amministrazione che è stata capace di smantellare le influenze di una politica obsoleta e settaria che gravavano su gran parte dei sodalizi locali ridando loro una verginità che avevano perso ormai da troppo tempo. Ora queste associazioni sono più leggere, hanno trovato nuovo slancio e soprattutto possono nuovamente contare sulla partecipazione di tutti quei cittadini che nel tempo avevano preferito defilarsi disturbati da tanta partitocrazia di stampo “familiare”».

«Ma il vero valore aggiunto lo si può senz’altro individuare e godere a pieno osservando la tecnica, la professionalità e lo spirito messi in campo da quest’amministrazione nell’affrontare il difficile problema della ricostruzione post sisma. Un’altra amministrazione forse avrebbe ceduto… o perso tempo prezioso… oppure messo mano ad una ricostruzione in modo tutt’altro che intelligente ed utile per i cittadini. Invece fortuna ha voluto che ogni fase la si è potuta discutere e analizzare a larga partecipazione popolare e su tutte le scelte adottate e quelle ancora da prendere si è potuto ragionare approfonditamente trovando la migliore soluzione ai tanti problemi che man mano sono emersi e che non mancheranno nel prossimo futuro. La strategia di questa Giunta, di aprirsi sin da subito al ragionamento ed al confronto collegiale e collettivo, è stata vincente. Mai un così largo consenso popolare e condivisione di vedute ha caratterizzato ed appoggiato singole azioni amministrative. La stessa minoranza ha dovuto riconoscere che operare critiche o sollevare dubbi sull’azione di questa maggioranza è come  “bestemmiare” o compiere sacrilegio anche più grave». 

Più informazioni su

X