IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Celano: per Unitinsieme è allarme sicurezza

Celano (Aq), 7 gen 2012 – I consiglieri di opposizione di Unitinsieme per Celano tornano a manifestare la loro preoccupazione in merito alla questione sicurezza a Celano. «Il recente danneggiamento dell’Auditorium non è altro che l’ultimo episodio di una serie di avvenimenti che dimostra come la nostra città stia vivendo un periodo delicatissimo e difficile sotto questo punto di vista. Come noto ormai si moltiplicano i furti nelle abitazioni, negli esercizi commerciali e l’allarme per lo spaccio di droga è ormai abbondantemente sopra i livelli di guardia. Purtroppo, c’è da dire che l’amministrazione Comunale è ,da tempo, del tutto assente anche su questi temi e la riprova è proprio la vicenda dell’Auditorium: è assurdo che delle persone siano potute entrare indisturbate, in assenza di un benché minimo servizio di sicurezza e che una struttura costata fior di quattrini sia sprovvista di un sistema di telecamere».

«Già da tempo il centrosinistra di Celano ha lanciato l’allarme tanto è vero che negli anni scorsi la questione era stata portata in Consiglio Comunale con l’approvazione, all’unanimità, di una delibera che indicava alcune vie di intervento per cercare di arginare il problema. Purtroppo, però, nulla o poco è stato fatto, le cose peggiorano e quindi occorre fare il punto della situazione. Siamo ben consapevoli che i Carabinieri, le forze dell’ordine, pure in condizioni di oggettiva difficoltà dal punto di vista dell’organico e delle risorse, stanno facendo il possibile ma occorre anche uno sforzo maggiore da parte di tutti ed in particolare delle istituzioni con una maggiore presenza e capacità di intervento».

Nel prossimo Consiglio comunale l’opposizione presenterà una interrogazione al fine di verificare le intenzioni della maggioranza e per cercare di individuare delle linee di azione urgenti ed efficaci per contrastare una problema che« sta diventando giorno dopo giorno sempre più grave e sentito dai cittadini».

X