IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio
concerti dell'amicizia

I Concerti dell’Amicizia

22/03 » 19/05/17

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Commemorazione dell’VIII Anniversario del 6 aprile 2009 e ringraziamento per l’impegno della Federazione Russa per L’Aquila 

Onorare la Memoria delle vittime del 6 aprile 2009 e ribadire la gratitudine dell’intera Città di L’Aquila nei confronti della Federazione Russa, per lo straordinario impegno a salvaguardia dei suoi tesori artistici e monumentali: questo il senso de ‘I Concerti dell’Amicizia’.

Il progetto culturale, ideato e organizzato congiuntamente dall’Associazione “L’Aquila Siamo Noi”, Ambasciata della Federazione Russa presso la Repubblica Italiana e il Centro Russo di Scienza e Cultura, prevede la realizzazione di tre concerti di musica classica, da tenersi tra marzo e maggio del corrente anno nelle prestigiose sedi del Centro Russo di Scienza e Cultura e Villa Abamelek (Residenza dell’Ambasciatore Russo) a Roma.

I concerti saranno tenuti rispettivamente dall’Ensemble “Linguaggi Sonori”, formato da alcuni tra i più importanti musicisti del panorama musicale e artistico italiano, dal giovanissimo pianista aquilano Michele D’Ascenzo e dalla storica Associazione Musicale Corale Novantanove di L’Aquila, della quale quest’anno ricorre il quarantennale della fondazione.

In particolare il concerto del 5 aprile a Villa Abamelek avrà una grande valenza simbolica per espresso volere di S.E. l’Ambasciatore russo Sergey Razov: esso rappresenterà il momento apicale della Commemorazione dell’VIII anniversario del terremoto di L’Aquila e l’occasione, tramite un breve documentario realizzato dall’emittente televisiva LAQTV, per  presentare agli importanti Ospiti istituzionali i restauri finanziati dalla Federazione Russa di Palazzo Ardinghelli e della Chiesa di San Gregorio Magno.

Un evento significativo per ribadire lo speciale legame di generosa solidarietà che lega la Federazione Russa alla Città di L’Aquila e rafforzare importanti rapporti culturali internazionali, che rappresentano un pilastro per la rinascita della nostra Città dopo il disastroso terremoto del 2009.

“Con questo progetto culturale “L’Aquila Siamo Noi” intende  onorare il pegno morale che tutti gli Aquilani hanno nei confronti della Federazione Russa: la Russia è stata la Nazione capofila, per l’importanza dell’impegno finanziario, nella generosa gara di solidarietà internazionale per la salvaguardia dei tesori artistici e monumentali della Città di L’Aquila”, afferma il vicepresidente Alfredo Ranieri Montuori.

 “Diremo “grazie” all’intero Popolo Russo con il meglio delle eccellenze musicali e artistiche aquilane e, la sera del 5 aprile, saremo tutti insieme, Russi e Aquilani, per onorare la Memoria delle Vittime del 6 aprile 2009”.

 “Ringrazio con infinita gratitudine S.E. l’Ambasciatore Sergey Razov, per aver colto appieno il senso morale di questo progetto culturale, il dott. Oleg Ossipov (Direttore del Centro Russo di Scienza e Cultura), per la preziosa collaborazione artistica e logistica della sua prestigiosa Istituzione culturale, il dott. Victor Vlasov (Primo Segretario dell’Ambasciata della Federazione Russa presso la Repubblica Italiana), instancabile promotore dell’iniziativa, e la d.ssa Natalia Primakova (Addetto Culturale dell’Ambasciata Russa), per la sua grande collaborazione e per il prezioso ruolo di coordinamento dell’intero progetto”.

 “Il mio grazie riconoscente infine al main sponsor ANCE L’AQUILA e al suo Presidente dott. Ettore Barattelli, per il fondamentale sostegno finanziario necessario per un ‘operazione culturale di questo livello, nonché a tutti i generosi  mecenati che, con il loro generoso e convinto supporto, hanno permesso la realizzazione di questo evento (FONDAZIONE CARISPAQ, BPER BANCA, CONSORZIO L’AQUILA 2009, SEMA COSTRUZIONI, ABRUZZO GROUP DI GRUPPO COSTRUTTORI PERUGIA, ARCHEORES, GALILEO) e ai tradizionali Media Partner LAQTV e RADIO L’AQUILA1, per il fondamentale ruolo di comunicazione di un evento così complesso”.

“I CONCERTI DELL’AMICIZIA”

RECITAL PIANISTICO DI MICHELE D’ASCENZO

22 MARZO ORE 19.00 – CENTRO RUSSO DI SCIENZA E CULTURA – ROMA – Ingresso libero


CONCERTO DELL’ENSEMBLE LINGUAGGI SONORI

5 APRILE ORE 19.30 – VILLA ABAMELEK – ROMA – Ingresso per inviti


CONCERTO DELLA CORALE NOVANTANOVE

19 MAGGIO ORE 19.00 – CENTRO RUSSO DI SCIENZA E CULTURA – ROMA – Ingresso libero

concerti dell'amicizia

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

X