IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Progetto Abruzzo, 6 mila euro a fondo perduto per la comunicazione online

Progetto Abruzzo, 100 mila euro a fondo perduto per la comunicazione online. Un'occasione unica per il rilancio delle imprese aquilane dedicate al turismo.

Progetto Abruzzo, 6 mila euro per digitalizzare le imprese aquilane dedicate al turismo.

La Camera di Commercio lancia questo bando, con scadenza 1 luglio, per dare alle possibilità alle imprese aquilane di nuovi contributi finalizzati alla digitalizzazione. L’offerta è riservata alle imprese che lavorano nel campo dell’offerta turistica.

Nell’ambito delle iniziative volte a favorire lo sviluppo del sistema economico provinciale, la Camera di Commercio dell’Aquila intende sensibilizzare e sostenere le imprese della propria provincia nel cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali con particolare riferimento alla copertura wi-fi delle imprese che concorrono alla formazione dell’offerta turistica e per il posizionamento strategico on line delle stesse. Sono ammesse ai finanziamenti le micro, macro, piccole e medie imprese con sede nel territorio aquilano, iscritte del registro delle imprese della Camera di Commercio.

Ormai il mondo della pubblicità viaggia sul web e con esso anche la “fortuna” e l’espansione di tante attività; in estate sicuramente per quelle ricettive e legate alle offerte turistiche. Da qui l’idea di “finanziare” le campagne di comunicazione. Non solo agenzie di viaggi, ma ormai sui social sono presenti anche ristoranti, bar, alberghi, con hashtag e foto accattivanti. Quanti aquilani in macchina ogni giorno hanno modo di incrociare un cartellone pubblicitario (una vela, o un 6×3), durante i loro spostamenti?Ma il mondo ormai si è spostato sullo smartphone, computer e tablet; dalle operazioni bancarie, agli acquisti online ormai si fa tutto utilizzando solo un click. Anche l’amore corre sul web… Non ci si incontra più al bar ma sui siti di incontri o tramite i social.

Progetto Abruzzo, la tua pubblicità sul Capoluogo.it.

E ovviamente, anche sul Capoluogo.it è tutto “a portata di click”, con uno “struscio” giornaliero di circa 45 mila utenti, con picchi di 80 mila.

Partecipando a questo bando quindi, le imprese iscritte alla Camera di Commercio hanno quindi la possibilità di incentivare la loro posizione digitale senza dispendio di energie, perchè, pensa a tutto il Capoluogo.it! Quale migliore occasione per le imprese del territorio aquilano che possono potenziare la propria reputazione online e social attraverso un canale fidato, di farsi accompagnare dal nostro team di esperti nel settore social e digitale, in un percorso positivo di comunicazione.

Il team di esperti del Capoluogo.it ti aspetta: per maggiori informazioni, ilcapoluogo@gmail.com, 392/6758413.

L’aiuto concesso non è cumulabile con altri contributi pubblici di qualsiasi natura né con altri eventuali incentivi ricevuti per le stesse iniziative ed aventi ad oggetto le stesse spese.

Come viene erogato il contributo

L’aiuto finanziario, nei limiti delle intensità previste dal presente bando, è concesso nella forma di contributi a fondo perduto, nominativo e non trasferibile. Sono previsti contributi pari al 100% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 6.000,00 fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Il contributo sarà erogato all’impresa in un’unica soluzione.

Termine di presentazione domande

Le imprese interessate a beneficiare dei contributi previsti dal presente bando devono presentare apposita domanda secondo la modulistica predisposta disponibile sul sito web della Camera di Commercio.

La modulistica è composta da un modulo di richiesta del contributo e da una Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa al “de minimis”.

Le domande dovranno pervenire, esclusivamente tramite PEC, a partire dalla data di pubblicazione del bando sul sito camerale (14 maggio 2019) entro e non oltre il 1 luglio 2019, al seguente indirizzo: cciaa.laquila@aq.legalmail.camcom.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IlCapoluogo.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

X