L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Coronavirus, Collarmele: mamma e figlia sono tornate a casa

Collarmele, sono tornate a casa mamma e figlia positive al contagio da Covid-19. Hanno lasciato l'Hotel Cristallo: ora resteranno nella propria abitazione fino alla negativizzazione.

Coronavirus, sono tornate a casa due delle pazienti risultate positive al contagio da Covid-19 a Collarmele. Dopo le polemiche e i disagi incontrati all’Hotel Cristallo, dove erano state trasferite, il sindaco si era mosso per organizzare un rientro in paese.

Sono arrivate questa mattina, mamma e figlia, a Collarmele. Le due pazienti, trasferite dal San Salvatore all’Hotel Cristallo nei giorni scorsi, ora sono ufficialmente tronate a casa.

Lo ha annunciato il primo cittadino Tonino Mostacci, postando la foto che mostra l’ambulanza che trasporta le due pazienti colpite dal coronavirus e la frase “Bentornate a casa”.

Le due potranno passare il periodo di quarantena all’interno della propria abitazione, comunque monitorate dal personale sanitario. Per tornare alla vita normale bisognerà attendere la negativizzazione di entrambe.

Nella stessa famiglia anche un’altra persona è risultata positiva al contagio da Covid-19. I casi totali nel Comune di Collarmele sono 8. Uno riguarda una paziente deceduta, una donna 81enne alla quale è stato eseguito il tampone post mortem.

X