L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Ponte Belvedere, i residenti vogliono andare via

Ponte Belvedere, una casa per i residenti negli alloggi Ater che vogliono andare dopo l'ultimo crollo di calcinacci. Per il futuro del Ponte tanti i progetti sul tavolo.

C’è la possibilità di avere un’altra casa per i residenti che vivono intorno alla zona del Ponte Belvedere e vogliono andare via.

I residenti, sono quelli che abitano al civico 29; per loro si sta aprendo la possibilità di una permuta con un altro alloggio in varie zone della città.

Intanto, dopo l’ultimo episodio di caduta dei calcinacci dal Ponte Belvedere, sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di idrodemolizione delle parti pericolanti e sono diversi i progetti in ballo per il futuro.

Ed è proprio la continua caduta dei calcinacci dal ponte, insieme alle infiltrazioni d’acqua negli appartamenti, a generare il timore che ha portato poi i residenti a decidere di andare via.

Per il futuro del Ponte Belvedere e la sua riqualificazione, c’è anche un progetto firmato Volkwin Marg, un ponte leggero, in acciaio, e dentro i piloni degli ascensori che fanno da ricucitura tra la parte sottostante e viale Duca degli Abruzzi.

Come riposta Il Messaggero, per quanto riguarda i residenti della zona, c’è stato un incontro con l’avvocato aquilano Isidoro Isidori, presidente dell’Ater, per delineare tutti gli aspetti che riguardano la permuta degli appartamenti.

Nei prossimi giorni, secondo quanto riferito dall’avvocato Isidori, verranno formalizzate le richieste.

 

X