L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Danza Aerea, lo Sporting Fly alla ribalta internazionale

La Sporting Fly di Paganica impegnata sia a livello locale che internazionale.

PAGANICA – La palestra Sporting Fly alle prese con due importanti sfide nel settore della danza aerea.

La Sporting Fly di Paganica è stata nuovamente selezionata per la terza edizione dell’Aerial Silks Competition Italy, la competizione internazionale di tessuti aerei in Italia, che è pronta per accogliere nella città di Porto Sant’Elpidio atleti da tutto il mondo, pronti a sfidarsi e dare il meglio di sé. Nei giorni fra il 17 e il 19 Aprile 2020, si terrà la competizione internazionale di danza aerea, presso il Teatro Delle Api, dove la Sporting Fly Academy salirà sul palcoscenico marchigiano per portare a casa il risultato. Sarà un weekend all’insegna dello sport, durante il quale le giovani atlete aquilane potranno mettere in pratica, le tecniche acquisite e interiorizzate nel tempo, dimostrando che impegno e dedizione premiano sempre. I partecipanti saranno guidati dalla direzione atletica ed artistica dell’istruttrice Ilenia Sciotti Gratti, i nostri talenti presenteranno coreografie ideate e curate dell’allenatrice e da tutto lo staff dello Sporting Club Fly. 

Sporting Fly

“Sono  davvero felice per l’ambizioso obiettivo raggiunto – spiega Ilenia Sciotti Gratti a IlCapoluogo.it – anche quest’anno frutto dell’impegno e del divertimento che ci coinvolge ogni giorno. Mi piacerebbe, prima di tutto, che i talenti in gara si divertissero perché pur essendo una competizione, è prima di tutto un altro frammento di esperienza che condividiamo tutt’insieme e che portiamo a casa”.

“La preparazione di una gara – aggiunge l’insegnante di danza aerea Deborah  Graziosi – non è solo fisica, ma soprattutto mentale. Ci vuole impegno, determinazione, costanza. C’è un lungo lavoro dietro e notti insonni a pensare a quale potrebbe essere la musica migliore per ogni atleta. Tutto questo non sarebbe possibile senza Ilenia, che tra i suoi mille impegni riesce comunque a starci sempre dietro, cercando di tirare fuori il massimo da ognuno di noi! A te vogliamo dire grazie, per esserci senza mollare mai! Grazie perchè credi nelle nostre capacità, più di noi stessi!”.

Gli atleti, suddivisi in diverse categorie, sono:
Categoria Junior A: Bianca Lorenzetti, Miriam Cetrioli.
Categoria Junior B: Chiara D’Ambrosio, Annika Maria Fantin, Aurora Scimia, Gloria Adani, Alessandro Parmiani.

Categoria Teen: Camilla Placidi, Elisa Visco.

Categoria Base: Sofia D’Innocenzo, Daniela Cinque, Beatrice Giardino.

Categoria Double Baby: Miriam Cetrioli, Annika Maria Fantin

Nella Categoria Professional, invece, due insegnanti della Sporting Fly Academy: Deborah Graziosi e Ilde Mastrangeli.

Successivamente, il Club della Sporting Fly, affronterà un’altra competizione, la “Butterfly Evolution“, che si terrà il 6 marzo a Cesena.
Parteciperanno a  Junior Amatori e Avanzato nella categoria Artistic e Sport: Bianca Lorenzetti, Miriam Cetrioli, Chiara D’ambrosio, Annika Maria Fantin, Aurora Scimia, Gloria Adani, Alessandro Parmiani.

Nella categoria PROFESSIONAL, parteciperanno le 2 delle insegnanti dello Sporting Fly: Deborah Graziosi e Roberta Franchetti.

Sporting Fly

X