L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

L’Aquila 1927, Cappellacci verso il Piano della Lente

Prima conferenza del nuovo anno per mister Roberto Cappellacci, che si prepara alla trasferta contro il Piano della Lente: “Fino ad ora sono contento a metà. Non dobbiamo più pensare all'avversario”. Presentato Alessio Casimirri.

di Claudia Giannone

L’Aquila 1927, anno nuovo, prima conferenza stampa per il tecnico rossoblù Roberto Cappellacci, in vista della trasferta sul campo del Piano della Lente, che sarà giocata nell’anticipo di sabato 4 gennaio alle ore 14.30.

“Al momento, con la nostra condizione e con le mosse che sono state fatte, siamo la squadra favorita. Nel girone di andata, in casa siamo stati decisamente sopra la media, ma fuori casa abbiamo fatto ben poco. Dobbiamo migliorare in questo. I giocatori che sono arrivati devono darci la sensazione di poter fare meglio. Fino ad ora, sono contento a metà. Sono sicuramente sorpreso, perché in casa abbiamo fatto tanti goal”.

“Non dobbiamo più pensare all’avversario, né alle condizioni del campo – ha proseguito, in riferimento al primo match dell’anno – bisogna essere bravi a vincere con ogni mezzo. Indisponibili? D’Amico ha un problema muscolare, la settimana prossima valuteremo se potrà rientrare a stretto giro o dovrà perdere altre partite. Al di là di qualche acciacco, dovrebbero esserci tutti. Cianfrini ha un problema da un po’ di giorni”.

Presentato, inoltre, un nuovo giocatore de L’Aquila 1927, Alessio Casimirri, difensore classe 2000 dalla Torrese.

“Venire a L’Aquila, in una piazza importante, in uno stadio come questo, è un piacere e un onore. Il progetto è importante, accettare era scontato per me. Il gruppo mi ha accolto veramente bene, fin dal primo giorno in cui sono entrato nello spogliatoio. La squadra è veramente forte. Ciò che mi dirà di fare il mister, farò. Sono a completa disposizione”.

X