L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Tornimparte, casello da incubo per i pendolari

Casello di Tornimparte: ritardi e disagi a causa della riapertura in ritardo, dopo la chiusura notturna.

TORNIMPARTE – Ha riaperto due giorni fa il casello di Tornimparte sull’A24, eppure ci sono già i primi disagi, per i ritardi nella riapertura dopo le chiusure notturne.

Su questo tratto d’autostrada si sta lavorando sui viadotti per renderli antisismici. I tecnici di Strada dei Parchi, per consentire la riapertura, hanno previsto uno spostamento del cantiere a ridosso dello svincolo. Per ridurre al minimo i disagi alla circolazione sono previste chiusure notturne alternate della tratta, compresa tra lo Svincolo di Tornimparte e di L’Aquila Ovest.

Questo per fare in modo che i lavori di adeguamento sismico siano portati avanti, lavorando di notte sul cantiere, quando il traffico è nettamente inferiore rispetto alle ore del giorno.

Le riaperture mattutine del casello, però, risultano subire ritardi. Come quello di questa mattina, denunciato dallo stesso primo cittadino di Tornimparte, Giacomo Carnicelli.

Questa è la situazione del casello di Tornimparte, questa mattina alle 6.00. Chiuso in direzione Roma! Come accaduto in altre occasioni, Strada dei Parchi si dimostra bravissima a fare marketing – attraverso bellissimi filmati, annunci ad effetto, immagini spettacolari – ed altrettanto disattenta verso gli utenti”, protesta il sindaco Carnicelli sul proprio profilo Facebook.

“Dal sito di Strada dei Parchi il casello doveva essere aperto nelle due direzioni a partire dalle 14 del 7 dicembre! Invece, zero rispetto per gli utenti. Zero rispetto per i pendolari che, stamattina, hanno dovuto subire quest’ennesima beffa”. I disagi, infatti, si ripercuotono soprattutto sui pendolari, che si trovano a dover far fronte a ritardi imprevisti.

X