L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Armeria Tomei, un anno di successi

Armeria Tomei, un anno dall'inaugurazione della nuova sede in località Campo di Pile.

L’AQUILA – Armeria Tomei, un anno dopo l’inaugurazione della nuova sede: tra festa e risultati.

Ad un anno dall’inaugurazione della nuova sede in località Campo di Pile, Massimo Tomei può dirsi pienamente soddisfatto dell’andamento dell’attività che la sua famiglia porta avanti da ormai quasi settant’anni. Per l’occasione Massimo ha quindi invitato presso il proprio negozio amici e clienti per un brindisi con buffet. La festa, andata avanti con grande partecipazione di appassionati per l’intera giornata del primo dicembre, è stata un’occasione per condividere amicizia e passione, nonché per mantenersi informati circa gli ultimi prodotti arrivati sul mercato, grazie agli stand espositivi dei celebri marchi Beretta, Salomon, La Sportiva, Crispi, Canicom, Garmin e BS Blanet.

armeria tomei
armeria tomei
armeria tomei

All’interno del negozio i cacciatori hanno potuto affinare le proprie capacità grazie ad un simulatore di caccia 3D, allestito da Aimpoint, e tentare la fortuna partecipando alla lotteria che ha visto in palio una carabina Browning.

“Cerchiamo di venire incontro alle esigenze dei clienti più diversi – così Massimo Tomei ai microfoni del Capoluogo.it – ma il nostro punto di forza rimangono le armi. Abbiamo incontrato delle oggettive difficoltà dovute alla crisi economica che ha attraversato l’intero Paese, ma non molliamo: stringiamo i denti e guardiamo al futuro con rinnovato impegno e fiducia”.

Il mercato delle armi è uno dei settori più delicati dell’intero panorama commerciale e Massimo Tomei ha ben presente quante responsabilità comporti l’essere attivi in un settore del genere: “Per farsi un nome nel mercato delle armi occorre mostrare costante professionalità e dedizione, senza mai perdere la consapevolezza di quanto sia delicato questo settore del commercio. In questo mondo siamo riusciti a farci conoscere a livello nazionale e non è poco per un’attività commerciale aquilana. Mi piacerebbe che da parte dei nostri concittadini vi fosse maggiore consapevolezza di quanto sia importante comprare aquilano”.

Cacciatore, Massimo ha da dire la sua anche in riferimento alla gestione del territorio: “A danneggiare i nostri boschi non sono i cacciatori, che spesso pagano di tasca propria i ripopolamenti di selvaggina, ma le pessime amministrazioni che hanno permesso che l’asfalto e le sostanze chimiche fagocitassero le nostre aree verdi”.

Nata nel 1955 in Piazzetta della Tavole L’Armeria Tomei è diventata negli anni un punto di riferimento per tutti gli appassionati di caccia e pesca in Italia ed anche all’estero, arrivando a vendere articoli anche in Giappone. L’attività, che conta ben quattro membri della famiglia Tomei su un totale di cinque dipendenti, fornisce al cliente una vasta gamma di prodotti delle marche più rinomate, dalla Shimano per la pesca, alla Beretta per la caccia ed il tiro sportivo. Non sono solo cacciatori e pescatori ad avere l’imbarazzo della scelta, sono infatti a disposizione articoli per lo sport all’aria aperta, per il trekking, per la difesa personale e per il collezionismo.

 

Pubbliredazionale a pagamento

X