L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Transcom L’Aquila, fine di un’epoca

Transcom lascia L'Aquila dopo quasi vent'anni dall'insediamento nel capoluogo.

Alle ore 14:00 di oggi 29 novembre 2019, Transcom L’Aquila ha cessato di esistere.

Il nucleo aquilano dell’azienda – leader globale della Customer Experience fornisce servizi di assistenza, vendita, supporto tecnico e gestione del credito – da oggi non esisterà più. Come annuncia in un post Enrico Vivio, da vent’anni all’interno dell’universo Transcom.

“Quasi venti anni fa TRANSCOM si insediò a L’Aquila ed il 10 luglio del 2000 iniziai la mia avventura in TRANSCOM”.

“Venni assunto come Team Leder, ma senza team ancora, quindi lavorai come operatore telefonico per qualche tempo. Entrai allora col grande orgoglio di far parte di una importante multinazionale che aveva scelto la mia città come una delle sedi italiane. Pian piano ho costruito la mia carriera in TRANSCOM, uscendone il 31 luglio 2017 a malincuore, per abbracciare una nuova sfidante avventura, qualche giorno dopo aver consegnato l’offerta tecnico/economica per la commessa INPS”.

“Oggi per me è un giorno molto triste, ho passato intere giornate in TRANSCOM a lavorare duramente, a gioire delle vittorie ed a leccarmi le ferite sulle sconfitte che mi hanno insegnato ad andare avanti con maggior vigore. Ho conosciuto tantissime persone, molte delle quali le porto nel cuore e molte delle quali fanno parte oggi della mia vita. Ho contribuito allo start up di L’Aquila, di Lecce e di Bari. Ho lavorato presso le sedi di L’Aquila, Catania, Milano, Roma e Tunisi. Ho ricoperto i ruoli più svariati”.

“È anche, per me, un giorno pieno di orgoglio per aver, per quel poco o tanto che ho potuto, contribuito a costruire un futuro alle ‘PERSONE DI TRANSCOM L’AQUILA’, che per fortuna continueranno la loro avventura sotto altra insegna”.

X